Home » Campi Flegrei » Bacoli » La Festa del Mandarino dei Campi Flegrei del 2023 celebra il gusto e la tradizione nel suggestivo Parco Vanvitelliano del Fusaro

La Festa del Mandarino dei Campi Flegrei del 2023 celebra il gusto e la tradizione nel suggestivo Parco Vanvitelliano del Fusaro

Il profumo dei mandarini inonda l’aria del Parco Vanvitelliano del Fusaro, a Bacoli, il 9 e 10 dicembre, durante l’11° edizione della Festa del Mandarino dei Campi Flegrei.

Organizzata dall’Associazione L’Immagine del Mito e con il patrocinio di istituzioni prestigiose, l’evento si propone di valorizzare il territorio, promuovendo non solo la tradizione agricola ma anche l’ambiente, la cultura e l’ospitalità della regione.

L’Associazione L’Immagine del Mito, con la sua costante azione di valorizzazione dei Campi Flegrei e delle isole di Ischia e Procida, si impegna a promuovere l’ambiente, le attività produttive, la cultura e il patrimonio paesaggistico. L’attenzione particolare è dedicata al recupero e alla promozione delle produzioni tradizionali e tipiche del territorio, con riconoscimenti importanti come il titolo di “Prodotti della Tradizione” della Campania.

La Festa del Mandarino dei Campi Flegrei offre un programma ricco di eventi per entrambi i giorni. Il sabato si apre con un’introduzione alle proprietà degli agrumi e della mela annurca dei Campi Flegrei a cura di Domenico Tiseo. Seguono presentazioni di progetti come il Parco Cerillo, considerato un modello di recupero e valorizzazione del territorio, e un concerto emozionante degli allievi della scuola G.B. Basile di Giugliano in Campania.

La domenica presenta un incontro imperdibile verso la creazione di un presidio Slow Food dei Campi Flegrei e la presentazione del ‘Bollettino Flegreo’. L’evento si arricchisce con la presentazione del libro ‘Io sono Maria la Puteolana’ di Filomena Liccardo e una recitazione di Yvonne Carbonaro, accompagnata da performance musicali de ‘I Fisarmà’.

L’evento vede la partecipazione di espositori locali impegnati nel sociale, come la Cooperativa sociale Accoglienza Vincenziana di Pozzuoli e la Cooperativa Tre Foglie, che si dedica al recupero di Villa Cerillo con attività di inclusione sociale attraverso l’agricoltura e la cultura.

Le aziende agricole lungo le sponde del lago D’Averno a Pozzuoli, come “Il Giardino dell’Orco” e l’agriturismo “Masseria Sardo”, si uniscono a ‘Bobo Bio’ vicino agli scavi di Cuma, presentando prodotti di qualità e trasformazioni innovative presso l’agri-lab ‘Spicchi Flegrei’ di Pozzuoli. L’azienda vitivinicola ‘Il Quarto Miglio’ di Quarto offre vini pregiati e propone servizi di ristorazione.

L’artigianato artistico e la tradizione non sono da meno, con l’Associazione “Arte nei Campi Flegrei” che presenta ceramiche e pitture e l’Associazione “Ars Mirabilis” che porta avanti la lunga tradizione storica dei ricami.

L’Istituto Professionale di Stato “Gioacchino Rossini” e il Centro Ittico Campano si uniscono come partner fondamentali dell’evento. Gli studenti dell’istituto, guidati dai loro docenti, offrono servizi di accoglienza, sala e degustazioni al mandarino, garantendo un’esperienza unica per i visitatori. La splendida Villa Borbonica dell’Ostrichina del Parco Vanvitelliano sulle rive del lago Fusaro ospita l’evento, fornendo uno sfondo suggestivo e un’atmosfera accogliente.

La Festa del Mandarino dei Campi Flegrei si presenta come un’occasione imperdibile per esplorare le tradizioni, i sapori e l’ospitalità di questa affascinante regione italiana. Unisce la passione per la produzione agricola di qualità, la valorizzazione del territorio e l’impegno sociale, creando un evento che celebra l’identità unica dei Campi Flegrei. Non perdete l’opportunità di immergervi in questa esperienza indimenticabile il 9 e 10 dicembre al Parco Vanvitelliano del Fusaro a Bacoli.

Notizia interessante

CONVEGNO 2 marzo 2024 Castello di Baia FESTIVAL DEL MANDARINO FLEGREO

L’Ente Parco Regionale dei Campi Flegrei è lieto di comunicare la partecipazione del Presidente, Arch. Francesco …