Home » Storia

Storia

Un ragazzo montese Stefano Carannante resta in zona rossa in Lombardia per coronare suo sogno di attore.

La storia di un ragazzo montese Stefano Carannante restato in zona rossa in Lombardia per coronare suo sogno di attore . Una storia come quelle di tante persone flegree che lavorano al nord e resistono in questo momento così difficile per il nostro paese  Io resto. E resisto. Io sono nato in America, lontanuccio, ed è lì che c’ho mia …

Leggi tutto »

POZZUOLI 1970-2020 a 50 anni dallo sgombero del Rione Terra la pubblicazione di 2 volumi commemorativi e un ricco programma.Video

POZZUOLI 1970-2020 A cinquant’anni dallo sgombero del Rione Terra Associazione Lux in Fabula, Dialogos, New Media Press, D’Amico Editore In occasione dei 50 anni dello sgombero del Rione Terra un gruppo di studiosi, giornalisti, artisti e rappresentanti di associazioni ha promosso la pubblicazione di 2 volumi commemorativi e un ricco programma di iniziative culturali per mantenere vivo il ricordo degli …

Leggi tutto »

Riapre il Colombario del Fusaro e domenica speciale alla Casina Vanvitelliana. video

Intervista all’ass. MARIANO SCOTTO. Domenica riapre il Colombario del Fusaro e spettacoli,mostre e la fiera alla Casina Vanvitelliana.

Leggi tutto »

Storia e curiosità di Monte di Procida: l’onestà di Ettore, un giovane autista montese

Nel mese di luglio del 1956 un giovanissimo autista delle autolinee Schiano, a bordo del suo mezzo in servizio sulla tratta Monte di Procida-Torregaveta, trovò una borsa contenente 4 milioni di lire. Senza esitazione, il 22enne autista montese andò a consegnare la borsa direttamente nelle mani dei Carabinieri i quali, in breve tempo, riuscirono a risalire al legittimo proprietario. Si …

Leggi tutto »

Le origini del dialetto montese della Corricella, raccontate questa mattina alla Festa del Mandarino

  Pasquale Mancino racconta la storia delle origini del dialetto montese della Corricella detto curriceddèse. Il video integrale del racconto a cura di PacoSmart

Leggi tutto »

‘U Lupenàro, la poesia in dialetto Curriceddèse presentata alla Festa del Mandarino

Nell’ambito della Festa del Mandarino dei Campi Flegrei, tenutasi questa mattina 25 gennaio 2020 presso la Villa Matarese a Monte di Procida, Pasquale Mancino ha presentato una poesia intitolata “‘U Lupenàro” e dedicata, tra leggenda e realtà, ad un lupo mannaro realmente vissuto alla Corricella montese. Nella poesia è ‘u lupunàro stesso a raccontare la sua sofferenza e le sue …

Leggi tutto »

HO UN TUMORE E MO’ INTERVISTA A VINCENZO SCHIANO DI COLA E PEPPE PUGLIESE.VIDEO

MONTE DI PROCIDA. PRESENTAZIONE AL MUNICIPIO DEL LIBRO HO UN TUMORE E MO’ INTERVISTA A VINCENZO SCHIANO DI COLA E PEPPE PUGLIESE.

Leggi tutto »

Personaggi montesi: il capitano Onofrio ed il cane “Meza Recchia”; una storia d’amore e fedeltà

Quella che vi racconto oggi è una storia vera; una grande storia d’amore che forse pochi ricordano, ma all’epoca dei fatti venne pubblicata sui principali quotidiani locali e nazionali e commosse l’Italia intera. C’era una volta Onofrio Esposito, un giovane ed intraprendente montese della contrada “Chiesa” che, nel 1888, all’età di 15 anni si imbarcò, per la prima volta, su …

Leggi tutto »

Ll’ùrdema Janàra, il nuovo racconto in dialetto montese tra storia, leggenda e fiaba

Ll’ùrdema Janàra[1] Era una fresca e piacevole mattina di fine marzo dell’anno 1968; il sole era pronto a levarsi ed i suoi primi raggi obliqui ravvivavano candidamente le creste degli alberi in fiore. Nel gran silenzio della Corricella si espandevano chiari i primi canti dei galli che riecheggiavano per tutta la collina. Graziano si muoveva a passo svelto ed in …

Leggi tutto »

Antonio Sabatano, SOS antico basolato di Miseno

Leggi tutto »