Home » Annunci » Gemellaggio Procida-Ponza: un futuro con radici comuni tra due comunità marine

Gemellaggio Procida-Ponza: un futuro con radici comuni tra due comunità marine

Le isole di Procida e Ponza hanno siglato un profondo legame attraverso un gemellaggio che segna il ritorno di un’amicizia lungamente in sospeso. Il patto di amicizia tra il Comune di Procida e quello di Ponza, celebrato con una cerimonia speciale, è il risultato di un desiderio condiviso di promuovere la collaborazione e rinsaldare i legami tra queste due comunità marine con radici comuni.

Il consigliere delegato alla cultura, Michele Assante del Leccese, ha dichiarato: “Dopo un caloroso saluto da Francesco Del Deo, rappresentante dell’ANCIM, i sindaci Dino e Francesco Ambrosino (i cui cognomi già evocano una parentela) hanno formalizzato ufficialmente il gemellaggio tra Procida e Ponza. Questo patto guarda al futuro ma affonda le sue radici nel passato, quando più di cinquant’anni fa giovani ponzesi iniziarono a frequentare l’Istituto Nautico di Procida, creando legami d’amicizia indelebili con i residenti dell’isola.”

L’entusiasmo e la partecipazione di oltre un centinaio di cittadini ponzesi, tra cui molti ex allievi, hanno reso la serata ancora più memorabile.

Il Progetto di Gemellaggio

Il gemellaggio tra Ponza e Procida rappresenta un impegno serio e duraturo a favore della collaborazione tra due comunità insulari con un patrimonio culturale e storico unico. Il consiglio comunale di Ponza ha votato all’unanimità a favore del patto, rafforzando la partnership tra queste due isole.

Questo gemellaggio non è casuale, ma ha radici profonde negli anni ’60, quando molti giovani ponzesi hanno attraversato il mare per studiare e lavorare a Procida. Questo periodo ha lasciato un segno indelebile nei cuori dei giovani ponzesi, che hanno successivamente condiviso le loro esperienze con la loro comunità d’origine.

Gli ex studenti di Procida, che hanno frequentato l’Istituto Nautico, hanno ottenuto diplomi che li hanno preparati per una carriera nella marineria. Questi legami educativi hanno creato connessioni durature tra le due isole, arricchendo ulteriormente il tessuto culturale delle comunità.

Gli Obiettivi del Gemellaggio

Il patto di gemellaggio tra Procida e Ponza mira a promuovere l’amicizia e la collaborazione tra le due comunità attraverso una serie di obiettivi chiave:

1. Scambi Culturali: Le due isole prevedono di promuovere scambi culturali su ogni aspetto della vita sociale e culturale, dalla gastronomia alle tradizioni locali. Questo contribuirà a preservare e valorizzare il patrimonio culturale unico di entrambe le isole.

2. Istruzione: Gli scambi di esperienze tra le istruzioni scolastiche e le realtà associative offriranno opportunità di apprendimento uniche per i giovani. Questo contribuirà a rafforzare il sistema educativo delle isole e a fornire nuove prospettive ai giovani.

3. Turismo Sostenibile: Il turismo è un settore chiave per entrambe le isole, e il gemellaggio promuoverà scambi turistici e opportunità economico-professionali per stimolare lo sviluppo sostenibile del turismo. Questo consentirà alle isole di condividere le proprie risorse e promuovere un turismo rispettoso dell’ambiente.

Il gemellaggio tra Procida e Ponza è molto più di un patto formale; è un segno tangibile di un’amicizia duratura e della volontà di entrambe le comunità di costruire un futuro migliore insieme. Questa collaborazione promette di arricchire la vita di entrambe le isole e di creare legami che dureranno per generazioni a venire.

Notizia interessante

Bacoli, la battaglia della giovane Federica contro le minacce dell’ex. Il padre: fermare la violenza prima che sia troppo tardi

La storia di Federica, una giovane donna di Bacoli, ha scosso profondamente la comunità locale …