Home » Primo Piano » REGIONE CAMPANIA – INDICAZIONI ALL’UTILIZZO DELLE MASCHERINE ED ESECUZIONE DEL TAMPONE DIAGNOSTICO PER SARS – COVID

REGIONE CAMPANIA – INDICAZIONI ALL’UTILIZZO DELLE MASCHERINE ED ESECUZIONE DEL TAMPONE DIAGNOSTICO PER SARS – COVID

La Regione Campania, a seguito della Circolare Ministeriale del 28 aprile 2023, relativa all’uso delle mascherine e all’effettuazione del tampone diagnostico, ha emanato le seguenti precisazioni:

USO DELLE MASCHERINE

IN OSPEDALE:
È obbligatorio indossare le mascherine all’interno dei reparti di degenza sia per i lavoratori che per gli utenti e visitatori. L’utilizzo della mascherina è obbligatorio, nei luoghi di alto impatto assistenziale e nel pronto soccorso, per coloro che presentino sintomatologia di tipo respiratorio. L’obbligo non è previsto al di fuori dei reparti di degenza, comunque l’utenza, gli accompagnatori e i lavoratori ne dovranno essere provvisti nel percorrere e/o stazionare negli spazi ospedalieri di attesa e collegamento. Non vi è obbligo per i minori di età inferiore a sei anni, i portatori di disabilità incompatibili con l’uso di mascherina, nonché le persone che necessitano comunicare con disabili che abbiano difficoltà a relazionarsi a causa della mascherina.

IN DISTRETTI SANITARI – STRUTTURE SANITARIE E SOCIO ASSISTENZIALI:
È obbligatorio indossare le mascherine per i lavoratori, utenti e visitatori nelle sole aree assistenziali, non vi è obbligo nelle zone di transito elo attesa, fatto salvo in situazioni di affollamento.

NEGLI AMBULATORI DEI MEDICI Dl MEDICINA GENERALE E PEDIATRI:
L’utilizzo delle mascherine per gli utenti e visitatori sarà qestito dal medico tenendo conto della disponibilità degli spazi in base al corretto distanziamento.

ESECUZIONE DEL TAMPONE DIAGNOSTICO PER SARS – COV – 2

ACCESSO AL PRONTO SOCCORSO
L’esecuzione del Tampone è necessario solo per i pazienti che presentino stati febbrili e sintomatologia delle vie respiratorie.

RICOVERO IN REPARTO L’esecuzione del Tampone è obbligatorio per il ricovero di pazienti in ingresso dal pronto soccorso. Per i ricoveri programmati sarà necessario presentare esito di tampone effettuato 24 ore prima del ricovero da parte del paziente.

ASSISTENZA E VISITA Al RICOVERATI
Gli accompagnatori per prestare assistenza continuativa al degente in reparto devono aver praticato il tampone; tale obbligo è anche per i genitori che assistono i propri figli minori. Per coloro che invece si recano solo a visita, negli orari stabiliti, è obbligatorio l’utilizzo della mascherina.

Notizia interessante

SQUADRA MEDITERRANEA Taekwondo e cultura a BAIA. Le immagini e interviste

SQUADRA MEDITERRANEA Taekwondo e cultura a BAIA. Le immagini e interviste.