Home » Internet » Al ‘Santa Maria delle Grazie’ tutte le novità dell’Utic del Prof. Sibilio.

Al ‘Santa Maria delle Grazie’ tutte le novità dell’Utic del Prof. Sibilio.

POZZUOLI. Eccellenza questa è la parola cardine, dell’ospedale Santa Maria delle Grazie di Pozzuoli. Di Fatti proprio questa mattina alla presenza del governatore Vincenzo De Luca e del Sindaco Vincenzo Figliolia, sono state presentate ufficialmente tutte le novità relative al reparto di Rianimazione. Di fatti all’interno del nosocomio flegreo, è stata introdotta una stanza sterile per l’applicazione dei pacemaker, e un progetto pilota di telemedicina per controllare i pazienti affetti da scompenso cardiaco. Solo alcune delle novità introdotte all’interno dell’ospedale nostrano e che permetteranno di ridurre i ricoveri e migliorare la vita dei pazienti. Senza dimenticare il robot Da Vinci, che ha migliorato la qualità di tanti interventi chirurgici senza renderli troppo invasivi.
Grande soddisfazione per il primario dell’UTIC, Terapia Intensiva e Medicina D’Urgenza, il Prof. Gerolamo Sibilio, che con l’introduzione della sala sterile per l’applicazione dei pacemaker, non occuperà le sale operatorie, migliorando ancora di più l’efficienza del nosocomio puteolano. Insomma davvero un fiore all’occhiello l’UTIC del Prof. Sibilio.
Sulla pagina Facebook ufficiale, il governatore De Luca dichiara:
“Oggi sono stato all’ospedale Santa Maria delle Grazie di Pozzuoli, una struttura che nel corso di questi anni abbiamo riqualificato ed è cresciuta molto nell’assistenza offerta anche grazie all’acquisto del robot Da Vinci che ha consentito di migliorare la qualità di tante tipologie di interventi chirurgici, sotto il profilo della precisione e della minore invasività. Tutta la sanità campana in questi anni è cresciuta tantissimo. Attendiamo in via definitiva l’approvazione del piano ospedaliero, già approvato in sede tecnica, che ci consentirà la riqualificazione e la realizzazione di tante nuove strutture ospedaliere grazie a un miliardo e 80 milioni di investimenti. Non ha più ragione il mantenimento del commissariamento. Abbiamo le carte in regola per tornare alla gestione ordinaria”.

Commenti:

Notizia interessante

La discesa di S. Anna. Bacoli. La commozione dei cittadini e del Sindaco Video

Bacoli 14 luglio 2019.  La discesa di S. Anna. Bacoli. La commozione dei cittadini e del …