Home » Campi Flegrei » Bacoli » INAUGURATO CON IL SINDACO DI NAPOLI MANFREDI IL PRIMO MUSEO VIRTUALE DEDICATO AL MUSEO ARCHEOLOGICO DI BAIA.

INAUGURATO CON IL SINDACO DI NAPOLI MANFREDI IL PRIMO MUSEO VIRTUALE DEDICATO AL MUSEO ARCHEOLOGICO DI BAIA.

BAIAExperience.INAUGURATO ALLA PRESENZA DEL SINDACO DI NAPOLI MANFREDI IL PRIMO MUSEO VIRTUALE DEDICATO AL MUSEO ARCHEOLOGICO DI BAIA. FOTO
Le parole del sindaco Josi Della Ragione: inaugurato a Bacoli il primo Museo Virtuale in Italia del Parco Archeologico Sommerso più grande al mondo. Quello di Baia. C‘era tantissima gente per un evento che rivoluziona la piazza all’ingresso della nostra città. Anniamo trasformato l’ex biglietteria della ferrovia Sepsa, in un museo virtuale. Si potrà passeggiare nell’antica città romana, così come era al tempo dell’Impero. Seduti in poltrona, tra il Tempio di Diana e le Terme Romane. Lì dove arriverà la passeggiata che collegherà la nuova stazione di Baia, con la piazza. I lavori stanno per partire. Un’opera pubblica dal grande valore per la nostra terra. Sia sul fronte della mobilità, che turistica. In mezz’ora si potrà raggiungere il Parco Archeologico Sommerso, da Montesanto. Ma c’è di più. Questo polo culturale sarà anche infopoint turistico. Ed incrementerà le opportunità di ammirare il nostro tesoro sul fondale marino. È stato un grande piacere avere in città, per il taglio del nastro, il Sindaco di Napoli e della Città Metropolitana di Napoli, Gaetano Manfredi. Tante cose stiamo facendo insieme per la nostra terra. Ed ha speso parole molto belle, apprezzando quanto stiamo facendo in città. All’evento, era presente anche l’on. Antonio Caso. Ringrazio l’assessore Vittorio Ambrosino, che ha reso possibile questo partenariato tra pubblico e privato. Un’esperienza nuova nel nostro comune che ci aiuta a valorizzare beni comuni, altrimenti degradati. E ringrazio Lello Di Francia e Nicolai Lombardi che hanno realizzato questa meraviglia. Conoscenza storica e competenza tecnologica. Un connubio capace di generare ricchezza per la comunità. Bacoli ha un nuovo museo. Baiae Experience. Cosi piazza Enzo Rigatti sarà sempre più vissuta. Così dimostriamo che, qui al Sud, non siamo fannulloni e buoni a nulla. Ma, tra mille sacrifici, riusciamo a realizzare esperienze nuove. Così, alla bellezza dei luoghi, aggiungiamo quella delle persone. Insieme, possiamo tutto. Un passo alla volta.

Notizia interessante

Il ministro Musumeci lunedì a Bacoli a Villa Edelweiss. FRATELLI D’ITALIA.

Nello Musumeci, il Ministro per la Protezione Civile e le politiche del mare, verrà a …