Home » Annunci » IT Alert, nuovi messaggi di allerta in Campania, il 24 e 25 gennaio

IT Alert, nuovi messaggi di allerta in Campania, il 24 e 25 gennaio


Il 24 e 25 gennaio alcune aree della regione Campania saranno interessate da due tipologie di test del sistema di allarme pubblico nazionale IT-alert per rischi specifici.

👉 Il 24 gennaio intorno alle ore 12 si simulerà l’invio di messaggi per un incidente rilevante in uno stabilimento industriale dell’area portuale di Napoli soggetto alla Direttiva Seveso.

 

👉 Il 25 gennaio intorno alle ore 12 sì testerà il sistema per il rischio collasso della grande diga di Presenzano.

🔔 Se il 24 gennaio, alle ore 12, ti troverai a Napoli, nel raggio di 2 chilometri dallo stabilimento del porto di Napoli, esattamente come avvenuto nella prima fase della sperimentazione a scala regionale, riceverai sul tuo telefono cellulare il messaggio di IT-alert con la dicitura “simulazione incidente industriale nell’area in cui ti trovi”.
❗️Si tratta esclusivamente di una sperimentazione, di un test.

🔔 Il 25 gennaio, sempre alle ore 12, un analogo messaggio ti arriverà se sarai presente nei comuni di:
Presenzano, Vairano Patenora, Pratella, Ailano, Raviscanina, Pietravairano, Sant’Angelo d’Alife, Baia e Latina, Alife, Dragoni, Alvignano, Gioia Sannitica, Ruviano, Castel Campagnano, Caiazzo, Piana di Monte Verna, Castel Morrone, Pontelatone, Bellona e Capua (CE); Faicchio, Puglianello, Amorosi, Melizzano, Dugenta e Limatola (BN).
Stavolta il messaggio di IT-alert riguarderà la simulazione del collasso diga.

💡Ricorda: sono esclusivamente test per verificare il corretto funzionamento del sistema.

IT-alert
#protezionecivile

Notizia interessante

Addio a Tore ‘u Pazzo: il leggendario armatore di Monte di Procida

È con profonda tristezza che annunciamo la scomparsa di Antonio Scotto di Santolo, uno dei …