Home » Primo Piano » Viola Scotto di Carlo trionfa nei 50 farfalla agli Assoluti di Riccione: Una vittoria che apre nuovi orizzonti

Viola Scotto di Carlo trionfa nei 50 farfalla agli Assoluti di Riccione: Una vittoria che apre nuovi orizzonti

Nella cornice degli Assoluti invernali di Riccione, la nostra nuotatrice Viola Scotto di Carlo si è affermata trionfalmente, conquistando la medaglia d’oro nei 50 farfalla. La campionessa italiana della Napoli Nuoto ha impresso la sua prestigiosa firma nella competizione, chiudendo la gara con un tempo di 26″27, lasciando alle spalle le avversarie Sonia Laquintana ed Elena Di Liddo.

L’emozione di questo successo è palpabile nelle parole di Viola Scotto di Carlo, che ha dichiarato: “È un’emozione unica e il tempo non è male. Sto lavorando da diverse settimane con il mio staff tecnico per centrare questo obiettivo che non è un punto di arrivo, ma al contrario, la base per migliorarmi ancora. Sono molto soddisfatta.” Queste parole riflettono l’impegno costante e la determinazione dell’atleta originaria di Bacoli, che ha dedicato tempo e sforzi per raggiungere l’apice della sua disciplina.

La vittoria di Viola Scotto di Carlo assume un significato particolare considerando la performance dell’altro giorno, in cui ha sfiorato il podio nei 50 stile libero per un decimo di secondo. Questa esperienza ha evidenziato la forza d’animo dell’atleta, che ha saputo rimettersi in gioco e brillare nella specialità farfalla.

Il direttore tecnico dell’area nuoto della Napoli Nuoto, Ottorino Altieri, ha commentato entusiasticamente la vittoria di Scotto di Carlo, affermando: “È stata straordinaria e ha impostato la gara così come l’avevamo preparata con il tecnico Fabrizio Fusco.” Altieri sottolinea l’importanza della pianificazione e dell’allenamento mirato, evidenziando come la vittoria sia stata conquistata seguendo una strategia attentamente studiata.

La vittoria di Viola Scotto di Carlo rappresenta una sfida vinta “contro tutto e tutti”, come sottolineato dal direttore tecnico. Questo successo non è solo un traguardo personale per l’atleta, ma anche un segnale di ambizioni ancora più elevate. Scotto di Carlo si pone nuovi obiettivi prestigiosi, dimostrando la sua determinazione a competere al più alto livello.

Questa vittoria segna un capitolo importante nella carriera di Viola Scotto di Carlo, confermando il suo talento e la sua dedizione allo sport. La campionessa italiana si appresta ora a guardare al futuro con determinazione, pronta a superare nuove sfide e a scrivere nuove pagine di successo nel mondo del nuoto.

Notizia interessante

Bradisismo, forte scossa di magnitudo 3.4 agita Napoli ed i Campi Flegrei

Nella mattinata di oggi 3 marzo 2024, l’area dei Campi Flegrei e la città di …