Home » Albo Pretorio » Comune di Monte di Procida, pubblicati i nomi dei Nuovi Responsabili di Settore

Comune di Monte di Procida, pubblicati i nomi dei Nuovi Responsabili di Settore

Il Comune di Monte di Procida ha emesso il Decreto Sindacale N. 20 del 15 settembre 2023, che porta una serie di importanti nomine per i Responsabili di Settore. Questa decisione segue una serie di cambiamenti organizzativi e legislative ed è volta a garantire un efficace passaggio di consegne tra i dirigenti, con l’obiettivo di mantenere stabilità e continuità nell’amministrazione comunale.

Il Decreto Sindacale N. 20 è stato emesso in conformità con l’art. 50 c.10 del D.Lgs. n. 267 del 8 agosto 2000, che attribuisce al Sindaco il potere di nominare i responsabili degli uffici e dei servizi comunali. Questo processo è regolamentato dal vigente Regolamento degli Uffici e dei Servizi e rispecchia le disposizioni del Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro per le Funzioni Locali del 2019-2021.

Inoltre, il Comune ha recentemente adottato un Piano Integrato di Attività e Organizzazione (P.I.A.O) nel 2023-2025, che ha influenzato la rideterminazione della macrostruttura organizzativa dell’Ente e dei relativi servizi.

Il Decreto Sindacale N. 20 nomina i seguenti nuovi responsabili di settore:

Queste nomine sono entrate in vigore il 16 settembre 2023 e rimarranno in carica fino alla fine del mandato sindacale, garantendo continuità e stabilità nella gestione comunale.

I nuovi responsabili di settore saranno responsabili della gestione e del coordinamento dei servizi all’interno dei rispettivi settori, in conformità con l’art. 107 del D.Lgs 267/00. Inoltre, saranno nominati Responsabili del Trattamento dei Dati Personali per le funzioni di competenza, in linea con le leggi sulla privacy.

Il decreto prevede anche le procedure di sostituzione in caso di necessità. Ad esempio, in caso di impedimenti o assenze dei responsabili, sono state stabilite procedure per garantire la continuità dei servizi.

Per quanto riguarda le retribuzioni, i responsabili di settore riceveranno una retribuzione di posizione che riflette l’incarico di elevata qualificazione. Queste retribuzioni sono in linea con le linee di attività e le materie conferite e sono soggette a pesature specifiche determinate dal nucleo di valutazione.

Gli obiettivi dei dipendenti incaricati sono definiti in base al programma amministrativo del Sindaco, al Documento Unico di Programmazione (DUP) e al PIAO 2023. Gli incaricati dovranno anche rispondere a direttive espresse dal Sindaco e dall’Assessore di riferimento.

Inoltre, uno degli obiettivi di performance individuali sarà il supporto al Responsabile per la Prevenzione della Corruzione e Trasparenza, sottolineando l’importanza dell’etica e della trasparenza nell’amministrazione comunale.

Notizia interessante

Proclamazione del sindaco di Bacoli Josi Della Ragione. Video

Bacoli 16 giugno Proclamazione del sindaco di Bacoli Josi Della Ragione