Home » Campi Flegrei » Bacoli » ALLEANZA TRA IL PD BACOLI E FREE BACOLI, scrivono I Membri del Direttivo PD Bacoli: C. G, A. P, E. S, M. I.

ALLEANZA TRA IL PD BACOLI E FREE BACOLI, scrivono I Membri del Direttivo PD Bacoli: C. G, A. P, E. S, M. I.

DOCUMENTO MOZIONE CUPERLO SULL’ALLEANZA TRA IL PD BACOLI E FREE BACOLI

Al Responsabile Ente Locali PD, Davide Baruffi ;
Al Commissario PD Campania ;
Al Segretario PD Napoli ;
Al Segretario PD Bacoli ;
Agli organi di stampa ;

oggetto: comunali 2024 Bacoli (NA) .

Dopo oltre 50 anni di militanza attiva nei partiti della Sinistra ed essendo stati tra i fondatori del PD a Bacoli, oggi siamo costretti a dissentire dalle decisioni dell’attuale maggioranza del Direttivo locale del nostro Partito che ha ratificato l’alleanza elettorale tra PD e Free Bacoli per le comunali 2024 in quanto:

1) Coerentemente con la nostra storia recente riteniamo innaturale l’alleanza con il Sindaco J. Della Ragione e con Free Bacoli dei quali siamo stati sempre oppositori come nelle ultime tre tornate elettorali ;

2) Dall’attuale Sindaco sia il PD sia i suoi Consiglieri sono stati sempre definiti “rifiuti tossici della politica bacolese” e “PD meno L ovvero PD partito dei ladri” : un atteggiamento che perdura a tutt’oggi ;

3) Ciò è dimostrato dal fatto che l’attuale Sindaco si decide a questa alleanza solo perché non si sente forte come un tempo e si rivolge per siglarla ad organismi ed esponenti regionali e provinciali del PD senza mai confrontarsi con la dirigenza e la base locale ;

4) Non possiamo dimenticare le critiche rivolte da tutto il Partito locale – dirigenti e militanti – al ribaltone effettuato dall’unico consigliere eletto dal PD nella scorsa tornata elettorale il quale decise di “tradire” il mandato elettorale e passare in maggioranza, cosa che sta avvenendo anche adesso ;

5) Non possiamo dimenticare che l’attuale Sindaco con il quale si vuole fare fronte comune, è da sempre stato giudicato dal nostro Partito un demagogo che ha fondato la sua ascesa politica sulle menzogne – tipo i falsi attentati di camorra alla salumeria di famiglia rivelatisi mere “liti condominiali” come da accertamenti della Prefettura – e su amicizie molto discutibili ;

6) Non possiamo oltretutto non valutare la mancanza di qualsiasi risultato significativo dell’attuale Amministrazione: quanti dei 3 mila giovani sono ritornati nel nostro territorio per lavorare? Quante imprese sono nate e quante sono cessate? Quanti servizi pubblici sono migliorati? Quali lavori infrastrutturali sono stati eseguiti per migliorare la vita dei cittadini? Gli unici risultati visibili sono le assunzioni parentali e clientelari targate Free Bacoli !

7) Non possiamo tollerare che i politici regionali e provinciali del nostro Partito per elemosinare qualche voto alle Europee – che noi pensiamo non riceveranno come non li hanno ricevuti né il PD alle ultime Politiche né i Partiti in cui l’attuale Sindaco è stato candidato come DeMa e LeU – impongano questa alleanza elettorale senza coinvolgere la base del Partito ;

8) Non possiamo inoltre dimenticare che l’attuale dirigenza del Circolo di Bacoli in oltre quattro anni non ha preso alcuna iniziativa sul territorio rinunciando a costruire un’alternativa confrontandosi coi cittadini sugli elementari problemi che affliggono la nostra Comunità ;

9) In sintesi l’attuale dirigenza locale da anni effettua, sotto traccia e sotto l’egida di deputati e segretari di turno, incontri carbonari col cacicco locale – il Sindaco – comunicandoli ai dirigenti ed agli iscritti a fase alterne e dopo che sono avvenuti ;

10) Anche l’attuale esito – ovvero l’alleanza elettorale tra PD e Free Bacoli – si vuole presentare adesso come unica alternativa possibile avendo, come già detto, evitato negli anni di prendere qualsiasi iniziativa che potesse rivitalizzare il Partito e creare intorno ad esso un consenso elettorale ;

11) Non tenendo conto infine dell’innata propensione dell’attuale Sindaco – adesso candidato anche del PD – a tradire e distruggere i suoi alleati che gli hanno consentito di raggiungere i suoi traguardi: nel 2010 lasciò la lista civica in cui era stato eletto per non alternarsi con i successivi candidati come da accordi presi nella lista; nel 2015 fu sfiduciato addirittura da metà dei suoi consiglieri perché messi all’angolo di ogni scelta amministrativa-politica; nel 2021 ha “cacciato” i consiglieri della lista che lo avevano appoggiato e permesso di essere eletto due anni prima .

8Per tali motivi non abbiamo ritenuto e non riteniamo più utile la nostra partecipazione al Direttivo del PD di Bacoli – dal quale ci dimettiamo – né seguiremo tale linea che riteniamo politicamente suicida.

Bacoli, 25/09/2023
I Membri del Direttivo PD Bacoli: C. G, A. P, E. S, M. I.

 

Notizia interessante

JOSI DELLA RAGIONE A VILLA RIFLESSO. Presentazione lista FREE BACOLI. VIDEO

BACOLI. A VILLA RIFLESSO PRESENTAZIONE DELLA LISTA FREE BACOLI CON JOSI DELLA RAGIONE  CANDIDATO SINDACO. …