Home » Campi Flegrei » Campi Flegrei, alle 14:15 una nuova violenta scossa di bradisismo avvertita anche a Napoli

Campi Flegrei, alle 14:15 una nuova violenta scossa di bradisismo avvertita anche a Napoli

Alle 14:15, i sismografi dell’Osservatorio Vesuviano hanno rilevato una scossa di terremoto con magnitudo ancora da determinare, che ha avuto il suo epicentro iniziale nella zona di corso Terracciano a Pozzuoli e si è verificata a una profondità di 2,6 chilometri.

La scossa, durata diversi secondi, è stata chiaramente percepita dai residenti di Pozzuoli, dalla parte alta alla parte bassa della città, fino a Monterusciello.

L’evento sismico è stato accompagnato da un forte rumore, udito sia dagli abitanti della zona vicino all’epicentro che da quelli residenti lungo la costa e sebbene siano abituati alla frequenza di tali episodi, molti residenti di Pozzuoli sono scesi in strada, abbandonando le loro case.

Aggiornamento: alle 14:37 si è registrata una nuova scossa di entità minore

Aggiornamento: alle 14:53 l’INGV ha stimato la scossa in magnitudo 2.6 ad una profondità di 2,9km

Notizia interessante

Scossa di terremoto 2.2 ad Arco Felice nei pressi della Tangenziale

La terra continua a tremare, causando apprensione e agitazione tra i residenti di tutti i …