Home » Primo Piano » Emergenza per gli ucraini arrivati o in arrivo a Monte di Procida: i contatti Asl

Emergenza per gli ucraini arrivati o in arrivo a Monte di Procida: i contatti Asl

Emergenza per gli ucraini arrivati o in arrivo a Monte di Procida: i contatti Asl

📌L’Asl Na2nord ha attivato una serie di iniziative di supporto per gli ucraini in arrivo sul territorio in fuga dai luoghi di conflitto.

Tutti i cittadini ucraini che hanno bisogno di assistenza sanitaria possono:

▪️ inviare un messaggio tramite whatsapp al numero 3384954983

▪️ recarsi allo sportello “Emergenza Ucraina” in via Giacinto Diano, Pozzuoli, in servizio dal lunedì al venerdì dalle 8:30 alle 13:00

📍Ricordiamo inoltre che amministrazione ed uffici comunali si sono attivati insieme al volontariato per coordinare gli aiuti ai cittadini ucraini sfollati dalle zone di guerra

–> Il numero 353-3457450

Per la raccolta delle richieste di supporto e delle offerte di aiuto è stato attivato un punto di primo contatto con la cittadinanza gestito dai volontari della Protezione civile Falco.
I volontari rispondono telefonicamente tutti i giorni dalle 11:00 alle 13:00, nelle altre fasce orarie via whatsapp.

–> I moduli per richieste di aiuto e per offerta di alloggio e di sostegno agli ucraini in arrivo a Monte di Procida

Per segnalare la propria presenza sul territorio comunale o il prossimo arrivo i cittadini ucraini sono invitati a contattare il volontariato di protezione civile compilando il modulo al seguente link:
https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSdDAsncy4ucD94WQ4UU7pmN_apc7pGWcYKAV9eW2B-gob5kdA/viewform

📝I concittadini che intendono offrire ospitalità o generi di prima necessità ai cittadini ucraini in arrivo possono compilare il modulo di offerta aiuto al link:
https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLScP618tN2jSJjjnIZrA7Y5Xur6Pf7IBIxLXOfhYQj6LL-3AAg/viewform

Notizia interessante

È stato ritrovato Paolo sano e salvo. Si era allontanato in bus.

È stato ritrovato Paolo sano e salvo. Si era allontanato in bus.