Home » Cronaca » Arrestato un montese 45enne per detenzione di stupefacente a fini di spaccio

Arrestato un montese 45enne per detenzione di stupefacente a fini di spaccio

I carabinieri della compagnia di Pozzuoli hanno arrestato un montese dopo aver rinvenuto nella sua abitazione 2 spinelli di hashish, gettati nel wc, materiale per confezionare gli stupefacenti e 325 euro in contante.

Inoltre sotto una finestra, hanno recuperato due panetti di hashish del peso di due etti ed una stecchetta. Nel vano scale del suo condominio, poi, i carabinieri hanno sequestrato a carico di ignoti un altro panetto di hashish.

Gerardo Infantino, il 45enne di Monte di Procida già noto alle forze dell’ordine è stato arrestato per detenzione di stupefacente a fini di spaccio e attende di essere giudicato con rito direttissimo.

Un’altra perquisizione, infine, è stata effettuata sempre a Monte di Procida, nell’abitazione di un 44enne già noto alle forze dell’ordine: l’uomo è stato trovato in possesso di un panetto e una stecchetta di hashish e denunciato per detenzione di stupefacente a fini di spaccio.

fonte: ilroma.net

Commenti:

Notizia interessante

Il sindaco Pugliese ringrazia i Carabinieri di Monte di Procida per gli arresti.

Esprimo riconoscenza, a nome mio personale e della intera Comunità che mi pregio di rappresentare, …