Home » Cultura » Borsa di studio per la lotta contro il cancro ad una giovane ricercatrice montese

Borsa di studio per la lotta contro il cancro ad una giovane ricercatrice montese

Monte di Procida, 15 gennaio 2018 – Con immensa gioia e grande orgoglio, il Sindaco Giuseppe Pugliese, a nome dell’Amministrazione Comunale e dell’intera cittadinanza, si è vivamente congratulato con Irene Schiano Lomoriello, giovane ricercatrice montese, beneficiaria di una borsa di studio triennale per la lotta contro il cancro, per il prestigioso risultato raggiunto.

Laureata in biologia, presso l’Università di Napoli Federico II, la dott.ssa Irene Schiano Lomoriello è risultata vincitrice della fellowship “Love Design 2017”, evento alla sua ottava edizione – promosso da AIRC (Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro) e ADI (Associazione per il Disegno Industriale) – grazie al quale sono stati raccolti cospicui fondi per finanziare la ricerca sul cancro. In particolare, i suoi studi si concentreranno nell’ambito de “Il ruolo della proteina endocitica Epsin3 nel tumore al seno e nella regolazione delle cellule staminali mammarie”, con il supporto del Professor Pier Paolo Di Fiore.

Alla giovane ricercatrice, il Sindaco ha già personalmente rivolto, a nome della comunità che rappresenta, un sentito ringraziamento ed i migliori auguri per un buono e proficuo lavoro, che possa costituire un significativo contributo nella lotta al cancro.

Commenti:

Notizia interessante

Incendio in una traversa di via Bellavista a Bacoli. Foto

Bacoli. Domato l’incendio in una traversa di via Bellavista di un deposito di cassette di …