Home » Elezioni Comunali » Nunzia Scotti entra in consiglio comunale e fissa un primato inimmaginabile

Nunzia Scotti entra in consiglio comunale e fissa un primato inimmaginabile

Dopo le dimissioni del consigliere Luigi Illiano, eletto nella lista “Fare Futuro“, a sedere al suo posto nel consiglio comunale di Monte di Procida sarà Nunzia Scotti, la prima dei non eletti della lista con Rocco Assante sindaco.

Con l’ingresso di Nunzia Scotti in consiglio comunale si verificherà un ulteriore aumento delle quote rosa nell’assise montese. La presenza di così tante donne in consiglio comunale era un qualcosa di inimmaginabile fino a poco tempo fa.

Siamo passati dalle 7 donne ufficialmente elette alle elezioni del 2015 alle 8 donne con l’ingresso della consigliera Ada Mancino, dopo le dimissioni di Antonio Carannante detto Cannone.

Con Nunzia Scotti si arriverà addirittura a 9 consiglieri donne, costituendo di fatto la maggioranza assoluta all’interno del consiglio. Per la prima volta i maschi si ritroveranno in minoranza (9 femmine contro 7 maschi).

Stiamo facendo delle verifiche, ma siamo abbastanza certi che la formazione del consiglio montese a maggioranza di donne sia addirittura un primato a livello italiano. Al momento non conosciamo nessun altro comune che può vantare una simile percentuale rosa.

Questo risultato è senz’altro dovuto all’istituzione della doppia preferenza di genere contenuta nella Legge215/2012 per favorire l’accesso delle donne alle assemblee elettive ma, ovviamente, anche alla qualità delle candidate montesi che vogliamo qui ricordare (in ordine alfabetico):

  • Paola Carannante
  • Teresa Coppola
  • Ada Mancino
  • Carmela Pugliese
  • Tina Schiano
  • Nunzia Scotti
  • Rossana Scotto di Carlo
  • Lucia Scotto di Perta
  • Dina Stella

Buon lavoro a Nunzia Scotti, alle sue colleghe ed a tutto il consiglio comunale.

Pasquale Mancino

 

Commenti:

Notizia interessante

L’ALBERO DI NATALE DI BACOLI DEL LAGO MISENO PACOSMART VIDEO E FOTO

L’ALBERO DI NATALE DI BACOLI RISPLENDE NEL LAGO MISENO grazie B.I.T Bacoli Internation touring d …