Home » Cronaca » Via Allegra chiusa in direzione c.so Garibaldi, disagi per i residenti. Stasera signora anziana trasportata in barella telata

Via Allegra chiusa in direzione c.so Garibaldi, disagi per i residenti. Stasera signora anziana trasportata in barella telata


Da qualche mese in via Allegra sono in corso lavori ad una struttura del complesso Tonino Schiano. Tali lavori non permettono il passaggio in direzione di c.so Garibaldi e quindi creano disagi ai residenti, soprattutto agli anziani bisognosi di cure ed assistenza medica.

Questa sera in via Allegra, un’anziana signora residente che aveva bisogno di essere portata in ospedale per assistenza medica urgente ha dovuto essere caricata su una barella telata e trasportata a mano attraverso le scalette fino a giungere all’incrocio con via Diaz.

Nei mesi scorsi i residenti di via Allegra hanno scritto al sindaco per denunciare i disagi che vivono quotidianamente ed i problemi che devono affrontare per l’assistenza medica.

Ecco il testo della lettera:

In riferimento alla ormai nota problematica relativa alla chiusura di Via Allegra ( tratto che si raccorda con Cso Garibaldi) le si fa presente, principalmente in qualità di responsabile di Protezione Civile, che tale tratto assume importanza vitale non solo per lo svolgimento delle normali attivita’ quotidiane ma soprattutto come via di sfuggita e accesso a mezzi di soccorso. Come è ben noto la stradina ( a carattere pedonale ) dal lato sud presenta una rampa di gradoni che durante intense piogge diventano un fiume in piena , rendendo il passaggio a dir poco pericoloso per le persone.

Questo mio scritto potrebbe sembrare di parte in quanto vi risiedono mia madre Barone Anna di 83 anni da poco soggetta ad un delicato intervento con implicazioni tumorali e mia zia Causa Lenuccia anch’ella ultra ottantenne con evidenti problemi di deambulazione , ma c’è da sottolineare che la stradina in oggetto , aperta al pubblico passaggio ininterrottamente da oltre cinque decenni è ormai da considerarsi alla stregua di una pubblica via utilizzata non solo dai residenti ma da molte persone in quanto strategica per raggiungere in modo piu’ rapido la Piazza o corso Garibaldi.

Senza dubbio di riconosce il diritto legittimo allo svolgimento dei lavori di manutenzione allo stabile di proprietà Schiano Moriello , ma come Lei ben sa l’uso di ponteggi con apposite reti di contenimento, paraspigoli , luci e altri accorgimenti consentirebbero comunque il passaggio in sicurezza a chi ne avesse necessità.

Con il dovuto rispetto per tutte le parti , Le si chiede un immediato intervento atto a ripristinare il passaggio , in caso contrario il sottoscritto si farà portatore di un ‘iniziativa legale e all’addebito ai “ Proprietari “ di responsabilità derivanti da incidenti che dovessero verificarsi sui gradoni e a difficoltà e ritardi nell’intervento di mezzi di soccorso, nonché di una campagna mediatica volta a portare a conoscenza ai piu’ di questo increscioso problema.

Notizia interessante

Trasporti, Nappi (Lega): chiude la Cumana, ennesimo schiaffo di Eav ai pendolari

Trasporti, Nappi (Lega): chiude la Cumana, ennesimo schiaffo di Eav ai pendolari “Il mese di …