Home » Cronaca » Lorenzo Capuano nuovo segretario comunale.

Lorenzo Capuano nuovo segretario comunale.

Comune di Monte di Procida. Il sindaco Peppe Pugliese scrive:

Ci lasciamo alle spalle le insinuazioni e maldicenze degli ultimi giorni lavorando a testa alta.Ieri mattina in sala consiliare i dipendenti e i collaboratori del Comune hanno assistito ad un momento che resterà sicuramente impresso negli occhi e nei cuori di chi era presente.
Nella sala consiliare comunale, insieme ai dipendenti comunali ho dato il benvenuto al nuovo segretario comunale Lorenzo Capuano, che da ieri, 7 dicembre, ha preso ufficialmente servizio in Municipio, subentrando al posto della dottoressa Laura Simioli. È veramente raro, quanto emozionante assistere al cambio della figura del segretario comunale con un passaggio di consegne in persona, con leale collaborazione e un effettivo passaggio di testimone tra le parti coinvolte.
Rinnovando i ringraziamenti per la professionalità e la lealtà mostrata in questi anni, ho salutato la Dott.ssa Simioli la quale occuperà sempre un posto speciale nel cuore di tutti coloro che hanno avuto l’onore e il privilegio di lavorare con lei.
Lorenzo Capuano è invece un professionista già noto al nostro Comune, con lui ho mosso i miei primi passi da consigliere comunale agli inizi degli anni 2000. Il Dott. Capuano, infatti, è stato segretario generale dal 2001 al 2006 nell’Amministrazione guidata dal sindaco Pippo Coppola.
Il suo ritorno a Monte di Procida, dopo aver arricchito la sua carriera lavorando in comuni grandi e prestigiosi, ci onora e ci gratifica. C’è forte sintonia e intesa sulla visione futura di Monte di Procida.
Auguro tanti successi professionali alla Dott.ssa Simioli, certo delle sue capacità e competenze, al Dott. Capuano auguro un proficuo e inteso lavoro a beneficio della nostra comunità.

Notizia interessante

“L’impresa è Donna” alla Citta della Scienza con la PLC city. Le interviste con kristina Stella. Video

“L’impresa è Donna” alla Citta della Scienza con la PLC city. Con Andrea e Maria …