Home » Campi Flegrei » STRADE E SCUOLE ALLAGATE. JOSI DELLA RAGIONE: “CONDIZIONI INACCETTABILI

STRADE E SCUOLE ALLAGATE. JOSI DELLA RAGIONE: “CONDIZIONI INACCETTABILI

+++ STRADE E SCUOLE ALLAGATE. JOSI DELLA RAGIONE: “CONDIZIONI INACCETTABILI PER PUNTARE AL TURISMO FLEGREO. LO STATO AIUTI I COMUNI PER GARANTIRE SICUREZZA E NORMALITÀ” +++

Prosegue senza sosta la campagna elettorale di Josi Gerardo Della Ragione, candidato alla Camera dei deputai nel Collegio dei Campi Flegrei.
Ed è sulle condizioni di disagio e di pericolo per l’incolumità dei cittadini, che la popolazione dell’area Flegrea sta vivendo in queste ore, che l’ex Sindaco di Bacoli ha voluto soffermarsi:
“In queste ultimi giorni la nostra comunità sta vivendo dei disagi assurdi. Assurdi, per l’entità dei danni non paragonabile alla quantità di pioggia caduta. E’ impensabile avere scuole allagate, strade ridotte come un colabrodo. Non è più accettabile, che lo Stato abbandoni completamente gli enti locali, i comuni e le dirigenze scolastiche che non hanno i fondi per garantire neanche la normalità. Occorre ridare dignità ai territori. Il primo passo da fare è ristabilire questa normalità, che purtroppo, sembra non scontata”.
Il candidato Flegreo, che della riconversione turistica del territorio, nel corso degli anni, ne ha fatto un mantra, dall Comitato elettorale appena inaugurato a Quarto, tra ottimismo e tanto entusiasmo per una candidatura che realmente viene percepita come rappresentanza vera del territorio, ci tiene a sottolineare:
“Il volano dell’economia della nostra terra, per tanti giovani, può e deve essere il turismo. E’ impensabile fare turismo in queste condizioni: e’ impensabile puntare in alto se ci sono carenze strutturali così evidenti. Servizi pubblici efficienti, strade sicure per i cittadini, sono il biglietto da visita per una Città Flegrea che vuole puntare al turismo.”
Ad Ischia e Pozzuoli, fissate per il prossimo week-end, due eventi LeU, per la presentazione dei candidati.
“L’impegno che prendiamo è quello di portare la voce del territorio, a partire dai Campi Flegrei in Parlamento. Spingere affinché lo Stato centrale – conclude Josi – possa varare dei provvedimenti utili a finanziare opere di manutenzione ordinaria e straordinaria. Basi imprescindibili, per ridare dignità e sviluppo al territorio”.

Commenti:

Notizia interessante

Bacoli – Conosciamo il neo commissario prefettizio Francesco Tarricone.Video

Intervista di Umberto Milazzo  Bacoli – Conosciamo il neo commissario prefettizio Francesco Tarricone.Video