Home » Calcio » Calcio. Domenica 14 maggio ore 16 tutti al Vezzuto-Marasco per i Play-Off

Calcio. Domenica 14 maggio ore 16 tutti al Vezzuto-Marasco per i Play-Off

Dopo un campionato da favola, la compagine montese che ha letteralmente strabiliato e messo sottosopra il Campionato di Promozione Campano Girone B arriva alla prima sfida da batticuore.

La prima gara dei Play-Off infatti si terrà domenica 14 maggio alle ore 16 presso il Vezzuto-Marasco di Torrione a Monte di Procida. La gara secca si giocherà a Monte per via del miglior piazzamento ottenuto dai ragazzi di Mister Ambrosino durante la regular season. Sempre in virtù della classifica finale l’ASD Monte di Procida Calcio ha saltato la prima partita dei Play-Off avendo uno scarto maggiore di nove punti dalla quinta in classifica (eventuale avversario di primo turno) così come prevede il regolamento

L’avversario che si troverà di fronte la compagnie flegrea è la temibilissima Nuova Ischia di mister Isidoro che nel primo scontro Play-Off ha faticato non poco ad avere la meglio sull’Afro Napoli United. La squadra isolana ha chiuso la gara sul punteggio di uno a uno e grazie alla sua migliore posizione in classifica nella regular season ha strappato il biglietto per la gara con il Monte. Anche Di Matteo e compagni nella gara del Vezzuto-Marasco avranno a disposizione due risultati su tre. Passeranno infatti il turno se pareggiano o se vincono la gara.

Ma inutile fare calcoli bisognerà buttare il cuore oltre l’ostacolo e giocare la partita della vita. La Nuova Ischia infatti, proprio nella stagione regolare, è stata l’unica squadra a violare le mura amiche del Vezzuto-Marasco con un perentorio 3 a 1 che ancora brucia nella testa di Mister Ambrosino.

Le parole del tecnico isolano non lasciano dubbi sulle intenzioni della Nuova Ischia. A caldo dopo la gara con l’Afro Napoli il tecnico ha cosi sentenziato “Dobbiamo vincere perchè c’è lo impone il regolamento. Ci prepareremo ad una partita da vincere a tutti i costi”

L’ASD dal canto suo può gioire per aver espresso un gran gioco durante tutto il torneo e passo dopo passo è diventata la squadra sorpresa del campionato. I gialloblu sperano ancora nella vena realizzativa del suo attaccante di razza: il “Pistolero” Franco Palma che con le sue 35 reti (su 69 totali del Monte) si è laureato Capocannoniere del Girone B e che in coppia con “Harry Potter” Di Matteo può far male a chiunque. Nota negativa per i montesi l’assenza per infortunio del gioiello locale, il montese doc Gianni Attanasio che purtroppo potrà assistere solo dalle tribune alla gara. A lui un caloroso abbraccio e un augurio di pronta guarigione così da poterlo ammirare di nuovo in campo.  

Ci sono quindi tutti gli ingredienti per vivere una grande giornata di sport e una partita mozzafiato. Come già disse il Patron Marasco tempo fa ai nostri microfoni “adesso ci attendiamo anche un aiuto dai nostri tifosi che devono gremire le tribune del nostro impianto cittadino e dare la carica giusta ad una squadra che davvero fa inorgoglire” e quindi Domenica 14 maggio ore 16 #tuttialvezzutomarasco

 

 

Commenti:

Notizia interessante

Monte di Procida-Belvedere Marittimo in bici..Stefano e Gennaro. Video

Primo cicloviaggio per gli amici Stefano e Gennaro,alla ricerca di avventure e Km da percorrere. …