Home » Campi Flegrei » Bacoli » Misure urgenti per la sicurezza sismica: ecco il decreto legge dei Campi Flegrei pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale

Misure urgenti per la sicurezza sismica: ecco il decreto legge dei Campi Flegrei pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale

Il Decreto Legge del 12 ottobre 2023: Misure Urgenti di Prevenzione del Rischio Sismico nei Campi Flegrei

Il 12 ottobre 2023 è stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale una significativa legislazione che affronta il rischio sismico nella regione dei Campi Flegrei. Questo decreto legge è stato adottato dal Presidente della Repubblica, ed è stato creato in risposta all’evoluzione del fenomeno bradisismico in atto nell’area dei Campi Flegrei.

L’obiettivo principale di questo decreto legge è affrontare l’urgenza di proteggere la popolazione e le infrastrutture nell’area dei Campi Flegrei da un possibile aumento del rischio sismico. Il decreto legge fornisce una serie di misure urgenti che includono l’analisi della vulnerabilità delle zone edificate, la comunicazione alla popolazione, la pianificazione di emergenza, la verifica delle infrastrutture di trasporto e dei servizi essenziali, nonché il potenziamento della risposta operativa della protezione civile.

Questo decreto legge è un passo importante per aumentare la sicurezza e la preparazione in un’area nota per la sua attività sismica e vulcanica.

Ecco una panoramica delle principali disposizioni contenute in questo decreto:

Articolo 1: Ambito di Applicazione

Questo articolo definisce l’ambito di applicazione del decreto, specificando che riguarda le misure urgenti per fronteggiare il rischio sismico nell’area dei Campi Flegrei, situata in alcuni comuni della Città Metropolitana di Napoli. Gli articoli successivi dettagliano le misure specifiche.

Articolo 2: Piano Straordinario di Analisi della Vulnerabilità

Questo articolo prevede la creazione di un piano straordinario per analizzare la vulnerabilità delle zone edificate direttamente interessate dal fenomeno bradisismico. Il Dipartimento della Protezione Civile coordina il processo coinvolgendo vari enti e centri di competenza. Il piano comprende uno studio di microzonazione sismica, analisi della vulnerabilità sia per edifici privati che pubblici, monitoraggio e strutture di protezione civile.

Articolo 3: Piano di Comunicazione alla Popolazione

La Regione Campania coordina le attività di comunicazione rivolte alla popolazione. Il piano di comunicazione mira a informare la popolazione sui rischi sismici e le misure di protezione civile. Questo articolo prevede anche iniziative per la diffusione della conoscenza dei rischi e incontri periodici con la popolazione.

Articolo 4: Pianificazione Speditiva di Emergenza

Questo articolo definisce la creazione di un piano speditivo di emergenza per l’area dei Campi Flegrei. Questo piano si basa su dati di pericolosità e prevede procedure operative per affrontare un’eventuale recrudescenza delle fenomenologie bradisismiche.

Articolo 5: Verifica delle Infrastrutture e Servizi Essenziali

La Regione Campania coordina le attività di verifica delle infrastrutture di trasporto e degli altri servizi essenziali nell’area dei Campi Flegrei. Questo è importante per garantire che queste infrastrutture possano continuare a funzionare in caso di emergenza.

Articolo 6: Potenziamento della Risposta Operativa

La Città Metropolitana di Napoli coordina la raccolta dei fabbisogni urgenti relativi alla protezione civile, compresi il reclutamento di personale, l’acquisto di materiali e l’allestimento di strutture temporanee per l’accoglienza della popolazione.

Articolo 7: Disposizioni Finanziarie

Questo articolo stabilisce le fonti di finanziamento per le misure previste nel decreto legge, garantendo che ci siano risorse sufficienti per attuare le misure previste.

Le reazioni

Il sindaco di Pozzuoli, Gigi Manzoni, ha appena dichiarato: “Una giornata storica per la nostra Pozzuoli“.

La Gazzetta Ufficiale del 12 ottobre 2023

Ecco le pagine della Gazzetta Ufficiale ed il testo integrale del decreto legge

 

Notizia interessante

SPECIALE SINDACO DI MONTE DI PROCIDA SALVATORE SCOTTO DI SANTOLO TUTTI I VIDEO.

IL SINDACO DI MONTE DI PROCIDA SALVATORE SCOTTO DI SANTOLO. Prima intervista al Municipio. SPECIALE …