Home » Storia (Pagina 4)

Storia

Monte di Procida, storia e curiosità: la ricca e controversa eredità del parroco don Cesare Atenaide

Cesare Atenaide nacque a Monte di Procida, in via Pietro Colletta, alle ore 23:15 del 25 febbraio del 1877. Figlio di Eugenio, colono montese e  di Carolina Colandrea, filatrice e donna di casa. Cesare era il più piccolo dei 7 figli concepiti dalla coppia a Monte di Procida; prima di lui erano già nati 4 sorelle e 2 fratelli: Angela, …

Leggi tutto »

Una finestra sul mondo: La nave scuola Palinuro nel canale di Procida ricorda il velaio montese, Giuseppe Schiano Moriello. Di Maria Chiocca

La nave scuola Palinuro nel canale di Procida ricorda il velaio montese, Giuseppe Schiano Moriello Monte di Procida è una cittadina fervida di iniziative grazie alle molte associazioni che si prodigano, con passione, alla promozione culturale del piccolo comune flegreo. Ogni associazione promuove e valorizza un aspetto della cultura montese, che costituisce il carattere identitario della comunità. Da qualche decennio …

Leggi tutto »

Monte di Procida, storia, tradizioni e curiosità: ‘a ‘nférta r”i muòrte

Furono i bizantini i primi a creare un vero e proprio rituale per ricordare i morti. Poi, intorno all’anno 1000 la chiesa cattolica, per commemorare i morti, decise di far suonare le campane con rintocchi funebri dopo i vespri del 1 novembre e nel corso del XV secolo con il nome di Anniversarium Omnium Animarum compare nell’Ordo Romaus un insieme …

Leggi tutto »

Una finestra sul mondo: Campi Flegrei, origine e significato della tradizionale commemorazione dei defunti. Di Maria Chiocca

Campi Flegrei, origine e significato della tradizionale commemorazione dei defunti Il parco archeologico dei Campi Flegrei si presenta come un territorio con confini politici amministrativi, ben delineati, con un enorme patrimonio storico-archeologico diffuso su un area altamente urbanizzata. Non è difficile dunque, abituarsi alle evidenze archeologiche  su tutta la zona. Di particolare evidenza sono le necropoli, luoghi adibiti alla sepoltura, …

Leggi tutto »

Storia di Monte di Procida: Enrico Romeo, il giovane, brillante e sfortunato maestro di musica montese

Nel cimitero di via Torrione, sulla destra della chiesa, praticamente a terra, c’è un vecchio loculo con in testa impresso il simbolo della Lira (strumento musicale) e sulla cui copertura in marmo vi è riportata la seguente scritta: Qui giace Enrico Romeo insigne maestro lirico varcò i principali teatri d’Italia, d’Europa e oltre oceano Raccolse onore e gloria A soli …

Leggi tutto »

Buon ferragosto a tutti con… un video di una processione della Madonna Assunta molto singolare e coinvolgente

E’ come un viaggio nel tempo attraverso le immagini, i suoni e le voci tratte dalle processioni degli ultimi 22 anni, cioè dal 1998 al 2019 comprese le storiche processioni a Procida del 1998 e del 2007 e compresa la processione del bicentenario della statua della santa patrona del 12 settembre 2014. Ed è straordinario rivivere i luoghi ed i …

Leggi tutto »

Un foto mosaico per rappresentare tutta la devozione e l’amore dei montesi per la Santissima Assunta. Video

Questo è il foto Mosaico di Maria SS.Assunta che noi di montediprocida.com abbiamo donato a don Gianni Illiano. Esso si compone di circa 35.000 frammenti e la particolarità è che ogni singolo pezzettino è a sua volta una foto realizzata durante le processioni dell’Assunta degli ultimi 22 anni. Il mosaico è stato realizzato con più di 10.000 fotografie delle processioni …

Leggi tutto »

28 luglio 1883, il terremoto di Casamicciola. La cronaca dell’epoca ed il racconto di Benedetto Croce

Alle 21.30 circa del 28 luglio 1883 un violento terremoto colpì Casamicciola ed i comuni limitrofi, soprattutto Lacco Ameno e Forio sull’isola di Ischia. La scossa tellurica, di tipo sussultorio e ondulatorio, durò 13 secondi e fu valutata, nell’epicentro, del X grado della scala Mercalli; la magnitudo, espressa secondo la scala Richter, è stata successivamente calcolata pari a 5,8. Le …

Leggi tutto »

Una finestra sul mondo: Monte di Procida 1900, la locanda di nonna Livietta. Di Maria Chiocca

A mio padre Federico e ai miei zii Aniello e Marisa Monte di Procida 1900, la locanda di nonna Livietta Ogni volta che mi avvicino alla storia locale, scopro sempre qualcosa di curioso e sorprendente …. Vi racconto la storia di una famiglia montese, una delle tante storiche famiglie del piccolo comune flegreo, conosciuta come ‘U Monaco.  I ricordi più …

Leggi tutto »

Storia e curiosità di Monte di Procida: chi è stato il primo montese a compiere 100 anni di vita?

Sappiamo con certezza che i primi insediamenti di “massa” sul promontorio montese iniziarono verso la seconda metà del 1600, dopo che nel 1642 la Mensa arcivescovile di Napoli, in seguito alla favorevole risoluzione della vertenza legale con il Regio Fisco per il possedimento del Monte, decise di concedere in enfiteusi vari lotti di terreno ai braccianti procidani. Si iniziò con …

Leggi tutto »