Home » Elezioni Comunali » Elezioni comunali 2024: Monte di Procida tra speranze e incertezze sul Terzo Mandato ai sindaci

Elezioni comunali 2024: Monte di Procida tra speranze e incertezze sul Terzo Mandato ai sindaci

La notizia di un possibile terzo mandato per i sindaci dei comuni fino a quindicimila abitanti sta attirando l’attenzione anche a Monte di Procida, dove questa eventualità potrebbe avere un impatto significativo sulle prossime elezioni comunali del 2024.

La situazione è però ancora incerta, con l’accordo tra le principali forze politiche italiane che sembra essere vicino, ma non ancora definitivo.

A Monte di Procida, il dibattito ruota intorno alla figura dell’ex sindaco Peppe Pugliese, il quale, sfiduciato ad inizio ottobre 2023, potrebbe cogliere l’opportunità di ricandidarsi per un terzo mandato, ma la decisione di estendere la possibilità del terzo mandato ai sindaci dei comuni minori di 15mila abitanti non è stata ancora formalizzata.

Attualmente, non è previsto alcun emendamento alla Finanziaria o inserimenti nel Decreto Mille Proroghe a tal proposito.
La normativa potrebbe essere inserita in un decreto elettorale, che verrà emesso dal Ministro dell’Interno per fissare date e modalità delle elezioni amministrative. Questo significa che tutto slitterà a febbraio 2024 e quindi implica un’attesa più lunga per Peppe Pugliese e per tutti gli altri sindaci italiani in carica che sono ansiosi di lanciarsi nella corsa elettorale per un potenziale terzo mandato.

Con le elezioni comunali previste per giugno 2024, i candidati ed i partiti politici montesi devono ancora convivere con questa incertezza e devono quindi considerare strategie alternative e piani di riserva.

Non possiamo che restare informati ed attendere gli sviluppi futuri e le decisioni che verranno prese a livello nazionale e locale.

Notizia interessante

BACOLI-KYMI 41 anni di Gemellaggio i servizi di Pacosmart. Video+

GEMELLAGGIO DA 41 ANNI: L’INCONTRO TRA IL SINDACO BARAKOS NIKOLAOS E LA DELEGAZIONE DELLA CITTA’ …