Home » Campi Flegrei » Terremoto e boato a Pozzuoli, scossa avvertita in tutti i Campi Flegrei

Terremoto e boato a Pozzuoli, scossa avvertita in tutti i Campi Flegrei

Una scossa di terremoto ha interessato la città di Pozzuoli e tutta l’area dei Campi Flegrei, oggi pomeriggio, domenica 1 ottobre 2023, alle ore 15:33.
Il sisma, di magnitudo 2.9, ha avuto epicentro tra la Solfatara e Pisciarelli. La profondità stimata è stata di circa 2,5 chilometri, molto vicina alla superficie.

La scossa è durata diversi secondi ed è stata avvertita distintamente dai cittadini flegrei tra la parte alta e quella bassa della città di Pozzuoli, nei quartieri occidentali della città di Napoli, fino ad arrivare a Quarto e a Monterusciello. Molti hanno abbandonato le proprie abitazioni per cercare riparo all’aperto.

L’evento sismico è stato inoltre accompagnato da un boato, percepito sia dagli abitanti dell’area prossima all’epicentro che da quelli residenti lungo la fascia costiera. Alcuni testimoni hanno riferito di aver sentito un rumore simile a un’esplosione o a un tuono.

Al momento non si segnalano danni a persone o cose, ma solo tanta paura tra la popolazione, che teme nuove scosse o fenomeni eruttivi. L’Osservatorio Vesuviano sta monitorando costantemente la situazione e ha invitato i cittadini a seguire le indicazioni delle autorità competenti.

Notizia interessante

Terremoto a Lucrino e vertice sulla sicurezza territoriale con il ministro Musumeci

In una mattinata segnata da eventi significativi per la sicurezza e il monitoraggio del territorio, …