Home » Cronaca » Monte di Procida, ordinanza di demolizione imminente del Centro Coni che ospita anche il Circolo Nautico

Monte di Procida, ordinanza di demolizione imminente del Centro Coni che ospita anche il Circolo Nautico

Con ordinanza n.34 del 25 luglio 2023, il comune di Monte di Procida ha disposto la demolizione e il ripristino dello stato dei luoghi per la struttura prefabbricata amovibile situata in località Acquamorta, su area demaniale, di supporto alle attività del CONI e delle federazioni F.I.V. e F.I.M.
La struttura è stata autorizzata ad inizio 2020 con un permesso di costruire, ma limitato ad un periodo non superiore a 180 giorni nell’anno solare.

La struttura, però, risulta ancora presente sul sito e non è stata rimossa nei termini previsti. A seguito di una serie di comunicazioni, tra cui un’istanza di accesso agli atti e le segnalazioni di violazione delle norme urbanistiche, è stata dichiarata la decadenza del permesso di costruire.

La Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio ha invitato il Comune a rimuovere la struttura per l’insussistenza delle condizioni alla dimora stabile e la violazione delle norme paesaggistiche.

In base a quanto previsto dal Piano Territoriale Paesistico dell’area dei Campi Flegrei e alle normative vigenti, il Comune ha disposto la rimozione della struttura prefabbricata.

L’ordinanza è rivolta al Delegato CONI e Presidente Regionale FIM Campania, con l’obbligo di demolire la struttura e ripristinare lo stato dei luoghi entro 10 giorni dalla notifica della presente ordinanza, previa istanza di dissequestro da inoltrare all’Autorità Giudiziaria.

Ecco l’ordinanza ufficiale: http://www.comune.montediprocida.na.it/files/documenti/Albo/2023/ORD202301320231148.pdf

Notizia interessante

Curiosità: Salvatore Scotto di Santolo è il 13° sindaco di Monte di Procida ed è il primo…

Ieri, 10 giugno 2024, si è conclusa una tornata elettorale che ha visto il coinvolgimento …