Home » Cronaca » Panico a bordo dell’aliscafo Angelina Lauro: fiamme a bordo costringono lo sbarco a Procida

Panico a bordo dell’aliscafo Angelina Lauro: fiamme a bordo costringono lo sbarco a Procida

Un aliscafo della compagnia Alilauro, l’Angelina Lauro Jet, ha vissuto momenti di panico nel pomeriggio di oggi, mentre si trovava in navigazione da Ischia a Napoli Beverello. Il traghetto, che aveva lasciato il porto di Ischia Porto alle 16.15 con 109 passeggeri a bordo, ha subito un improvviso guasto ai motori, che si sono surriscaldati in modo significativo. Il comandante ha prontamente deciso di interrompere la corsa e sbarcare i passeggeri nel porto di Procida, dove l’aliscafo è stato ormeggiato.

Durante la navigazione verso Procida, si è verificato un principio di incendio a bordo dell’aliscafo, probabilmente causato da un malfunzionamento del collettore di bordo. Le fiamme hanno generato una coltre di fumo che ha parzialmente invaso la cabina passeggeri, suscitando momenti di preoccupazione tra i presenti, ma grazie alla pronta reazione del comandante, l’aliscafo è stato dirottato nel porto di Procida in tutta sicurezza.

I 109 passeggeri sono stati fatti sbarcare senza riportare ferite e successivamente imbarcati sul catamarano Achernar, della compagnia Caremar che li sta trasportando verso Napoli. Sul posto sono intervenuti immediatamente gli uomini della guardia costiera per i primi interventi di sicurezza e i tecnici del RINA per effettuare i necessari rilievi e accertare le cause del guasto ai motori.

Attualmente, l’aliscafo Angelina Lauro Jet rimane a disposizione delle autorità marittime per ulteriori indagini.

Notizia interessante

Ore 13:25, doppia scossa di terremoto, avvertita in modo nitido anche a Monte di Procida

Due scosse di terremoto, a brevissima distanza tra loro, con entità ed epicentro ancora da …