Home » Eventi » Attenzione al pesce d’aprile!

Attenzione al pesce d’aprile!


La tradizione del pesce d’aprile è una festa giocosa che cade ogni anno il primo aprile.
In questa giornata, la gente scherza tra di loro con scherzi innocui e divertenti, come attaccare un pesce di carta alla schiena di qualcuno o fargli credere una bugia incredibile.

L’origine del pesce d’aprile non è chiara, ma si ritiene che abbia origini medievali.
In passato, l’inizio dell’anno civile iniziava il 25 marzo, giorno dell’Annunciazione, e si festeggiava per una settimana fino al primo aprile.
Quando il calendario venne cambiato nel XVI secolo e l’anno nuovo iniziò ad essere celebrato il 1 gennaio, alcune persone, ignorando il cambiamento, continuarono a festeggiare l’anno nuovo il primo aprile.
Queste persone venivano considerate come degli sciocchi e furono oggetto di scherzi e beffe da parte degli altri.

Il pesce d’aprile ha preso il nome dal fatto che spesso le persone attaccavano un pesce di carta alla schiena degli sciocchi.

In Italia, il pesce d’aprile è una festa molto amata soprattutto dai bambini, che si divertono a creare scherzi e a giocare con i loro amici. Anche gli adulti si uniscono alla festa e si divertono a creare scherzi e a prendere in giro i propri colleghi di lavoro o amici.

In genere, gli scherzi del pesce d’aprile sono innocui e divertenti, ma è importante essere attenti e non esagerare, per non ferire o offendere le persone coinvolte.

Notizia interessante

CARNEVALE: E’ MONTESE LA MASCHERA VINCENTE DEL CARNEVALE DI VIVIL’ESTATE

Bacoli. CARNEVALE: E’ MONTESE LA MASCHERA VINCENTE DEL CARNEVALE DI VIVIL’ESTATE. Un ragazzo del Liceo …