Home » Ambiente » Bacoli premiato “Comune Plastic Free 2023” con oltre il 90% di rifiuti differenziati. La gioa del sindaco Josi Della Ragione

Bacoli premiato “Comune Plastic Free 2023” con oltre il 90% di rifiuti differenziati. La gioa del sindaco Josi Della Ragione

Il concorso “Comune Plastic Free” è un’iniziativa italiana che mira a sensibilizzare le comunità locali sull’importanza della riduzione dell’utilizzo della plastica monouso e promuovere pratiche sostenibili per la gestione dei rifiuti.

Il concorso è aperto a tutti i comuni italiani che possono partecipare presentando un piano d’azione per diventare plastic-free. I comuni partecipanti dovranno dimostrare un impegno concreto nella riduzione dell’utilizzo della plastica monouso e nella promozione di alternative sostenibili.

Il piano d’azione dovrà includere una serie di azioni specifiche, come la riduzione dell’utilizzo di sacchetti di plastica, la promozione di alternative biodegradabili, la raccolta differenziata dei rifiuti, e la sensibilizzazione della comunità locale sulla problematica dei rifiuti e l’importanza della sostenibilità ambientale.

La giuria valuterà i piani d’azione presentati dai comuni partecipanti e selezionerà i vincitori in base alla loro capacità di ridurre l’utilizzo della plastica monouso e di promuovere pratiche sostenibili per la gestione dei rifiuti.

Il concorso “Comune Plastic Free” rappresenta un’opportunità unica per i comuni italiani di dimostrare la loro determinazione nel ridurre l’impatto ambientale della plastica monouso e promuovere pratiche sostenibili per la gestione dei rifiuti. Inoltre, il concorso aiuterà a sensibilizzare la popolazione sulla problematica dei rifiuti e l’importanza della sostenibilità ambientale.

Quest’anno, tra i comuni premiati, c’è anche Bacoli con oltre il 90% di rifiuti differenziati.

Incontenibile la gioia del primo cittadino di Bacoli, Josi Gerardo Della Ragione, che attraverso i social ha così commentato:

Abbiamo vinto! Bacoli ottiene a Bologna il premio Comune Plastic Free. Siamo tra i primi in Italia. Un risultato straordinario. È un’emozione che condivido con ognuno di voi. È un orgoglio che dedico al popolo bacolese, agli operatori ecologici, ai volontari, alle associazioni. A tutti coloro che difendono l’ambiente, il mare, le spiagge, la natura. Per il secondo anno consecutivo, siamo premiati come eccellenza nazionale. Dopo Firenze, oggi nel capoluogo dell’Emilia Romagna. Un premio reso possibile grazie al traguardo del 90% di raccolta differenziata che abbiamo raggiunto nel nostro paese. Un premio reso possibile grazie alle tante iniziative ambientali che teniamo sul territorio. Ringrazio gli assessori Mariano Scotto di Vetta e Rosaria Di Meo. Ringrazio il presidente della Flegrea Lavoro, Valentina Sanfelice di Bagnoli, con tutta la squadra. Insieme, siamo una forza. È meraviglioso portare la nostra città tra i comuni più virtuosi d’Italia. Lavoriamo per questo. Ogni giorno. Un passo alla volta..

Notizia interessante

UFFICIALE | LA SIBILLA BACOLI RIPARTIRA’ DAL CAMPIONATO DI PROMOZIONE

Ora è ufficiale, torna il calcio a Bacoli. La Sibilla, del presidente Dott. Luigi Illiano …