Home » CoronaVirus » VACCINI, DA DOMANI RICHIAMO A 30 GIORNI PER PFIZER E MODERNA

VACCINI, DA DOMANI RICHIAMO A 30 GIORNI PER PFIZER E MODERNA

VACCINAZIONI: in relazione all’intervallo di tempo tra la prima e la seconda dose di vaccino Pfizer e Moderna che da nuove indicazioni del Ministero della Salute va somministrata “entro i 42 giorni”, si comunica che l’Unità di Crisi ha dato mandato alle Aziende Sanitarie di prevedere l’intervallo di tempo tra la prima e la seconda dose a 30 giorni, in ragione del nuovo programma di consegne comunicato dalla Struttura Commissariale.

Pertanto, i cittadini che da domani riceveranno la prima dose di Pfizer o Moderna saranno convocati dopo 30 giorni per il richiamo, mentre quelli già vaccinati ad oggi saranno convocati entro i 21 giorni (Pfizer) o 28 giorni (Moderna) e comunque non oltre il 30esimo giorno dalla prima inoculazione.

COMUNICATO STAMPA
Napoli, 12 maggio 2021

Notizia interessante

CoronaVirus, 139 nuovi positivi in Campania su 8.336 tamponi; rapporto 1,66%

Positivi del giorno: 139 (*) di cui Sintomatici: 56 (*) * I dati si riferiscono …