Home » Arte » Dopo la Sibilla di Bacoli l’artista Jorit dedica a George Floyd il suo ultimo ritratto.

Dopo la Sibilla di Bacoli l’artista Jorit dedica a George Floyd il suo ultimo ritratto.

Dopo la Sibilla di Bacoli l’artista Jorit dedica a George Floyd ucciso da un poliziotto a Minneapolis il suo ultimo dipinto. L’artista famoso nel mondo da noi intervistato ultimanente, è specializzato in arte da strada, attivo principalmente a Napoli.
La morte di George Floyd è un fatto di cronaca nera avvenuto il 25 maggio 2020, nella città di Minneapolis, in Minnesota: venne registrata all’Hennepin County Medical Center, dove Floyd venne condotto dopo aver perso conoscenza nel corso di un arresto eseguito a suo carico da quattro agenti di polizia che rispondevano ad una chiamata di un negoziante locale nello stesso giorno. L’episodio ottenne rapidamente risonanza internazionale in seguito alla diffusione del controverso filmato dell’arresto di Floyd stesso, dal quale sono successivamente scaturite proteste e manifestazioni contro l’abuso di potere da parte delle forze di polizia, nonché l’odio razziale perpetrato dalle ste

Notizia interessante

Video. Franco Iannuzzi. Più nessuno escluso” Apre a Cappella la prima sede di Onda Civica.

Monte di Procida. Intervista a Franco Iannuzzi candidato sindaco per Onda Civica.