Home » Campi Flegrei » Eventi sismici: il comune di Monte di Procida dirama un comunicato stampa per aggiornare i cittadini

Eventi sismici: il comune di Monte di Procida dirama un comunicato stampa per aggiornare i cittadini

Ieri sera, 17 febbraio 2024, i Campi Flegrei sono stati teatro di due distinti eventi sismici, registrati dall’INGV ed attentamente monitorati dalle autorità locali.

La prima scossa, registrata alle ore 19:09:50 a Bacoli, ha raggiunto una magnitudo di 2.7 con epicentro situato al largo di Marina Grande, ad una profondità di 2,8 km. Questo evento, per quanto non molto potente, è stato avvertito anche dalla popolazione di Monte di Procida, creando un momento di apprensione che per fortuna non si è tradotto in conseguenze negative.

Poco più di un’ora dopo, alle ore 20:22:09, una seconda scossa ha avuto luogo a Pozzuoli, tra via Terracciano e via Artiaco. Questo secondo evento, di magnitudo 3.0 e profondità 3,0 km, non ha riscontrato la stessa percezione sul territorio di Monte di Procida, passando quasi inosservato tra i cittadini.

Il comune di Monte di Procida, nella serata di ieri, ha diramato un comunicato stampa per informare e tranquillizzare tutti i cittadini. Ecco il testo completo del comunicato:

SCOSSE DI MAGNITUDO 2.7 E 3.0 AVVERTITE ANCHE A MONTE DI PROCIDA: NESSUN DANNO A COSE E/O PERSONE

Nell’ambito della consueta e costante attività di monitoraggio sul fenomeno del bradisismo si rappresenta che nella giornata odierna, così come appreso dalla Protezione Civile di Pozzuoli, si sono registrati due eventi sismici, e precisamente, la prima scossa alle ore 19:09:50 al largo di Bacoli, latitudine 40.8085 longitudine 14.097333, profondità 2,8 km, magnitudo 2.7; la seconda scossa alle ore 20:22:09 a Pozzuoli tra via Terracciano e via Artiaco, latitudine 40.837667 longitudine 14.114667, profondità 3,0 km, magnitudo 3.0.

A differenza della prima scossa, che data la vicinanza con il Comune di Monte di Procida è stata parzialmente avvertita dalla popolazione montese, il secondo evento sismico non è stato particolarmente avvertito su questo territorio.

Si soggiunge che dalle risultanze del controllo del territorio operato dal personale della polizia locale e dalle forze dell’ordine territoriali, non sono emerse criticità di sorta né danni a cose, persone ed alle strutture, private e pubbliche.

L’Amministrazione comunale mantiene costanti contatti con le strutture regionali della Protezione Civile e l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia per seguire l’evoluzione degli eventi che, al momento, non rappresentano uno sciame sismico, ma si presentano come episodi a se stanti.

Monte di Procida, 17/02/2024

Notizia interessante

CANOAPOLO. IL CANOA CLUB NAPOLI VINCE LA COPPA ITALIA

La coppa Italia arriva a Bacoli Nello splendido scenario del porto turistico  di Numana (AN) …