Home » Cronaca » Monte di Procida, furti in crescita: un ex ristorante di Torregaveta diventa un bersaglio

Monte di Procida, furti in crescita: un ex ristorante di Torregaveta diventa un bersaglio

Torregaveta è stata teatro di un altro episodio di furto oggi pomeriggio, quando un gruppo di malviventi si è introdotto nella struttura di un ex ristorante, asportando diversi mobili.

Il tempestivo intervento di uno dei proprietari, il quale risiede proprio di fronte all’edificio, ha sventato ulteriori danneggiamenti.

L’allarme è scattato quando il residente ha udito dei rumori sospetti provenire dal locale abbandonato e si è affrettato a investigare sulla situazione. Non appena i ladri hanno avvistato il proprietario, tre individui di origine est-europea, sono fuggiti precipitosamente a bordo di una vecchia station wagon di colore bianco, con il bottino malamente caricato sul tetto del veicolo.

Testimoni oculari riferiscono che l’automobile carica di mobili è stata avvistata passare per la zona di Fusaro, allontanandosi in modo apparentemente disinvolto e senza destare particolari sospetti.

 

Purtroppo, questo non è il primo episodio di furto presso questo locale. Infatti, i ladri hanno già colpito per ben tre volte in precedenza, sottraendo attrezzature e materiali di vario genere. Questi furti e tentativi di scasso sono diventati sempre più frequenti negli ultimi tempi, creando un’escalation preoccupante che le forze dell’ordine, finora, non sono state in grado di contenere.

La comunità esprime crescente preoccupazione per l’aumento del livello di criminalità nella zona. I residenti chiedono un intervento più incisivo da parte delle autorità competenti al fine di garantire la sicurezza e la tranquillità del paese.

È fondamentale che vengano adottate misure concrete per contrastare questa ondata di furti e proteggere adeguatamente le proprietà private dai criminali che ne minacciano l’integrità.

Notizia interessante

Operazione antidroga a Monte di Procida: arrestato un giovane montese di 20 anni

Un ragazzo di 20 anni, residente a Monte di Procida, è stato arrestato dai carabinieri …