Home » Cronaca » Monte di Procida, truffa telefonica da 20mila euro ad una signora anziana

Monte di Procida, truffa telefonica da 20mila euro ad una signora anziana

Hanno telefonato a casa di un’anziana signora del quartiere San Giuseppe fingendosi il figlio disperato che piangeva e singhiozzava (anche per non far riconoscere bene la voce) perché aveva urgente bisogno di soldi, tanti soldi.

La signora in preda all’ansia ed alla preoccupazione per il figlio ha accettato di consegnare i soldi ad alcuni, finti, amici del figlio proprio presso la chiesa di San Giuseppe.

I truffatori, dopo aver preso la somma di 20mila euro, hanno anche colpito in testa la povera anziana.

Sul caso stanno indagando i Carabinieri di Monte di Procida.

Sono sempre più numerose le truffe di questa tipologia, pertanto invitiamo tutti a prestare la massima attenzione e di avvisare subito le forze dell’ordine in caso di ricezione di telefonate del genere.

Notizia interessante

Le Foto della benedizione degli animali a Monte di Procida.

Piazza XXVII Gennaio. Benedizione degli animali e premiazione animali più simpatici con Padre Gianni Illiano.