Home » Cronaca » Monte di Procida, scava in un terreno e trova una bomba della seconda guerra mondiale

Monte di Procida, scava in un terreno e trova una bomba della seconda guerra mondiale

Oggi pomeriggio, in via Antonio Scialoja, un contadino della zona, mentre zappava un terreno adiacente al parcheggio, ha trovato un ordigno bellico inesploso della seconda guerra mondiale.

Riconosciuta la bomba, ha subito avvisato le forze dell’ordine che hanno provveduto a recintare la zona e ad avvisare gli artificieri he domani mattina verranno a fare un primo sopralluogo e decidere i tempi ed i modi della rimozione.

Il comunicato del sindaco Peppe Pugliese:

Trovato un presunto ordigno bellico presso il parcheggio di S. Antonio durante dei lavori in un fondo privato.
Abbiamo attivato tutte le procedure del caso e domattina ci saranno le analisi degli artificieri, siamo in costante contatto con la Prefettura.
L’ordigno, o presunto tale, è stato leggermente scoperto, le forze di polizia presidieranno i luoghi notte e giorno, al momento è tutto sotto controllo.
Vi aggiorneremo nelle prossime ore

Notizia interessante

Monte di Procida, crollo di calcinacci dalle abitazioni di Corso Garibaldi

Questa sera, poco dopo le 21:30, sono caduti alcuni calcinacci dai balconi delle abitazioni situate …