Home » Annunci » Avvelenamento da mandragora, il Sindaco di Quarto lancia appello ai concittadini: “evitate di consumare verdure sfuse non tracciate”

Avvelenamento da mandragora, il Sindaco di Quarto lancia appello ai concittadini: “evitate di consumare verdure sfuse non tracciate”

Avvelenamento da mandragora, il Sindaco di Quarto lancia appello ai concittadini: “In attesa dei controlli dell’Asl evitate per il momento di acquistare e consumare verdure sfuse non tracciate. Massima cautela senza psicosi”.

È l’accorato appello che lancia ai cittadini di Quarto il sindaco Antonio Sabino, dopo che i carabinieri della Compagnia di Pozzuoli sono intervenuti all’ospedale Santa Maria delle Grazie per alcune persone intossicate dopo aver ingerito verdure. “In queste ore, le Forze dell’Ordine, in collaborazione con l’ASL Napoli 2 Nord, stanno lavorando per risalire alla filiera che ha provocato l’intossicazione alimentare da mandragora di alcuni cittadini flegrei, attualmente ricoverati all’ospedale Santa Maria delle Grazie – dice il sindaco Sabino – In attesa dei relativi chiarimenti, raccomando a tutti e a tutte di evitare di acquistare e consumare verdure simili sfuse, come spinaci, biete etc.).

Massima attenzione e cautela senza scatenare inutile psicosi.

Siamo vicini ai cittadini intossicati e ai loro familiari e seguiamo, insieme alle Forze dell’Ordine e alle autorità sanitarie, l’evolversi della situazione”.

Notizia interessante

Maltempo a Monte di Procida, il sindaco invita alla prudenza e ad evitare spostamenti non necessari

A causa delle avverse condizioni meteorologiche ed in particolare dei forti venti che si intensificheranno …