Home » Campi Flegrei » Bacoli » Bacoli, i carabinieri fanno irruzione in casa e bloccano l’anziano armato

Bacoli, i carabinieri fanno irruzione in casa e bloccano l’anziano armato

I carabinieri hanno fatto irruzione nell’abitazione del Fusaro a Bacoli dove stamattina un anziano di 80 anni si era barricato dopo aver ferito la moglie a colpi di pistola.

L’uomo è stato bloccato e la pistola recuperata e sequestrata. Ancora non si conosce il movente del gesto: si ipotizza un litigio, forse per motivi economici. Oppure tutto è dovuto alle condizioni psichiche dell’anziano.

La donna dopo essere stata ferita era riuscita comunque a contattare uno dei tre figli, che si è fiondato a casa dei genitori e l’ha soccorsa, caricandola in auto e portandola all’ospedale. L’anziana è tuttora ricoverata al Santa Maria delle Grazie di Pozzuoli in prognosi riservata ma non in pericolo di vita.

Termina così una vicenda che aveva tenuto con il fiato sospeso per tutta la giornata un’intera comunità.

Notizia interessante

Pino Tammaro Club Manager dell’Asd Montecalcio.

L’Asd Montecalcio rende noto l’accordo con Pino Tammaro, che avrà il ruolo di Club Manager …