Home » Cronaca » Adela, la giovane spia russa infiltrata nella Nato, fotografata anche a Monte di Procida

Adela, la giovane spia russa infiltrata nella Nato, fotografata anche a Monte di Procida

Maria Adela Kuhfeldt Rivera è il nome della presunta spia russa che è riuscita ad infiltrarsi nei circoli frequentati dagli ufficiali e militari della base Nato di Napoli.

L’inchiesta condotta dal quotidiano Repubblica sembra aver portato alla luce la più clamorosa operazione segreta della Russia in Italia.

La traccia principale che la collega ai servizi segreti di Mosca – secondo Repubblica – è il passaporto russo usato per entrare in Italia: appartiene alla stessa serie speciale utilizzata dagli 007 del Gru, l’intelligence militare agli ordini del Cremlino“.

La nostra inchiesta – afferma Repubblica – non è riuscita a ricostruire quali informazioni siano state ottenute dalla spia, né se sia stata capace di seminare virus informatici nei telefoni e nei computer dei suoi amici. E’ però entrata in contatto con figure chiave della Nato e della Marina statunitense: nessun agente russo era mai riuscito a penetrare così in profondità il vertice dell’Alleanza atlantica“.

Tra le foto di Adela pubblicate dal quotidiano c’è anche quella scattata sul nostro belvedere di Montegrillo.

L’articolo di Repubblica: https://www.repubblica.it/esteri/2022/08/26/news/spia_russia_italia_nato-362915133/

Notizia interessante

Le Foto della benedizione degli animali a Monte di Procida.

Piazza XXVII Gennaio. Benedizione degli animali e premiazione animali più simpatici con Padre Gianni Illiano.