Home » Campi Flegrei » Quarto » Quarto. Progetto di riqualificazione urbana

Quarto. Progetto di riqualificazione urbana

Il progetto di fattibilità tecnica ed economica candidato dal Comune di Quarto, nell’ambito del più ampio progetto di riqualificazione urbana denominato “Una rinnovata idea di abitare resiliente nell’area dei campi flegrei e del giuglianese: un piano di rigenerazione diffuso”, è stato ammesso a finanziamento dal Ministero dell’Interno di concerto col Ministero dell’Economia e delle Finanze relativamente al Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza.
Nel suo complesso, l’investimento ottenuto grazie anche alla Città Metropolitana di Napoli, coinvolge strategicamente e sinergicamente numerosi comuni Flegrei, e nella fattispecie i comuni di Monte di Procida (Comune capofila), Bacoli, Pozzuoli, Quarto, Marano, Qualiano, Villaricca e Giugliano.
Il progetto generale, il cui valore complessivo ammonta a € 52.000.000 circa, di cui circa 6.000.000 di euro saranno destinati al nostro Comune.
Il progetto è molto ambizioso e mira alla riqualificazione del centro urbano, in particolare tutta l’area ricompresa tra l’ex scuola Lancia, oggi sede dell’UTC, Piazza S. Maria, slargo tra via Cicori e Via S.Maria, via S.Maria e Corso Italia fino al piazzale Europa, ivi compresa la scuola Viviani.
Nella fattispecie prevede la riconvesione dell’ex scuola Lancia e della scuola Viviani ai fini pubblici e sociali (Biblioteca, Centro Sociale per giovani ed anziani volti a dare servizi socialmente utili, ricreativi o culturali), la realizzazione di un parcheggio interrato nell’attuale piazzale Europa con conseguente restyling del piazzale, la riqualificazione , restyling e pedonalizzazione di Piazza S.Maria e dello slargo tra via Cicori e via S.maria allo scopo di dare nuovo slancio alle attività commerciali dell’area, la riqualificazione del tratto stradale che va dal ponte EAV al Piazzale Europa ed infine la riqualificazione di via Mauriello onde collegare direttamente la Villa Comunale alla Piazza principale del Paese.
L’obiettivo è quello di valorizzare il nostro bellissimo centro storico in un’ottica che miri sempre più allo sviluppo del nostro territorio.
Ringrazio l’assessore Bove e l’ufficio tecnico per aver seguito la procedura.
Si tratta di un sogno che in tanti anni abbiamo sentito raccontare tante volte e che oggi, finalmente, è una realtà

Notizia interessante

Convenzione tra Comune di Quarto e ASL Napoli 2

Approvata all’unanimità in Consiglio Comunale la convenzione tra Comune di Quarto e Asl Napoli 2 …