Home » Politica » MONTE DI PROCIDA:CONDONO EDILIZIO, NON CI SONO RISPOSTE!

MONTE DI PROCIDA:CONDONO EDILIZIO, NON CI SONO RISPOSTE!

 Non c’è mai fine al peggio.. oggi è proprio il giorno per dirlo!

Durante il Consiglio Comunale svolto in data odierna, Il gruppo GIOVANI PER MONTE DI PROCIDA dopo le numerosissime richieste fatte all’ufficio Urbanistica e al Sindaco, circa il procedimento che coinvolge centinaia di famiglie montesi, relativo al condono edilizio, non riesce ad ottenere 5 risposte facilissime che di seguito elenchiamo…

1)   L’ORDINE CRONOLOGICO UTILIZZATO PER TALI CONCESSIONI;

2) L’esistenza o meno di Comunicazione Scritta all’interessato nel caso la pratica presenti problemi che determinano la sospensione della stessa o il ritardo nella concessione;

3) L’esistenza o meno del RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO per ogni pratica;

4) Se è possibile avere un riscontro CRONOLOGICO circa le pratiche PROTOCOLLATE in entrate e le pratiche portate in Commissione per l’approvazione;

5) Se per motivi sconosciuti allo scrivente, sia possibile che pratiche relative alle concessioni edilizie e al condono edilizio,  vengano portate in commissione non seguendo l’ordine cronologico temporale, ma seguendo altri tipi di criteri.

Nonostante durante il consiglio comunale, al punto quarto dell’ordine del giorno è stata inserita siffatta interrogazione A RISPOSTA SCRITTA, quest’ultima,  non è arrivata nè per iscritto nè a voce.

Alla richiesta del ns. gruppo diretta al Presidente del Consiglio (Assante di Cupillo Rocco) di far intervenire il responsabile del Settore,  in considerazione della omissione di una risposta scritta dovuta non soltanto a noi consiglieri ma sopratutto a quei Cittadini che da anni e anni sono in attesa di un procedimento che solo per alcuni miracolosamente ha esito positivo, nessun riscontro vi è stato.

Rimanendo alquanto allibiti da un comportamento senza precedenti, che vìola palesemente, a nostro parere, non soltanto lo Statuto Comunale, ma anche ogni norma comportamentale di rispetto verso Consiglieri Comunali che cercano solo  di ottemperare  all’ esercizio del proprio mandato, alla verifica e al controllo del comportamento degli organi istituzionali decisionali dell’ente locale, nonché ai  fini della tutela degli interessi pubblici.

Sicuramente  tale ostruzionismo non ci demoralizza, ma anzi, ci dà maggiore forza per continuare il ns. lavoro di consiglieri comunali in carica, e finché,  non ci sarà ben chiaro a noi e a tutti i Cittadini Montesi, il procedimento che porta alle CONCESSIONI EDILIZIE E AL CONDONO continueremo nella nostra azione, volta alla trasparenza dell’attività amministrativa.

Per ora rimaniamo con una domanda in attesa di risposta…

Il procedimento che porta al Condono Edilizio che ordine cronologico segue se non quello Temporale???

GRUPPO GIOVANI PER MONTE DI PROCIDA

dott.ssa Nunzia SCOTTI /  avv. Salvatore CAPUANO

Commenti:

Notizia interessante

INTERVISTA A NELLO SAVOIA DI FRATELLI DI ITALIA. CON ERMANNO VIDEO

VILLA EDELWEISS. INTERVISTA A NELLO SAVOIA DI FRATELLI DI ITALIA. CON ERMANNO VIDEO.