Home » Notizie Flash » Rabbia e dolore a Bacoli per l’abbattimento di una casa in via Miseno.

Rabbia e dolore a Bacoli per l’abbattimento di una casa in via Miseno.

E’iniziata ufficialmente stamattina la demolizione di una casa abusiva di 150 mq in via Miseno. Dopo aver disattivato le utenze telefonica, elettrica e di gas è cominciato lo sgombero dell’alloggio, occupato da una famiglia composta da tre persone, di cui una signora di 76 anni gravemente ammalata. L’anziana donna è stata trasferita in un centro residenziale a Licola, mentre la figlia e la nipote potranno occupare un piccolo appartamento a Lucrino. La demolizione è stata disposta dalla Procura della Repubblica, essendo il locale di 150 mq costruito abusivamente nel 2001 in aggiunta di un’abitazione di 60 mq autorizzata. L’ordine pubblico è stato garantito dalla polizia di Stato, dalla polizia municipale di Bacoli, dai vigili del fuoco sul posto con la ditta incaricata, i dipendenti dei Servizi sociali comunali e il sindaco Ermanno Schiano. A fianco della famiglia si sono schierati dei cittadini che vivono lo stesso problema di abitare in una casa abusiva.

Commenti:

Notizia interessante

Scienza – Qual’è l’equazione più romantica di sempre? Lo svela la fisica quantistica

MONTE DI PROCIDA. Qual’è l’equazione più romantica di sempre?  Di sicuro è la famosissima equazione …