Home » Campi Flegrei » Bacoli » Terremoto a Lucrino, sisma notturno di 3.4 sveglia i residenti

Terremoto a Lucrino, sisma notturno di 3.4 sveglia i residenti

Terremoto ai Campi Flegrei: Scossa di Magnitudo 3.4 Sveglia i Residenti

La Notte di Paura tra Pozzuoli e Bacoli

Questa notte tra Pozzuoli e Bacoli, precisamente alle ore 3.58, un terremoto di magnitudo 3.4 ha scosso la terra, svegliando numerosi residenti e spingendoli a uscire in strada per la paura.

La scossa, rilevata dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Ingv), ha avuto una profondità di 2,9km ed è stata avvertita distintamente in tutta l’area dei Campi Flegrei, compreso Monte di Procida ed inclusi i quartieri occidentali di Napoli come Bagnoli e Fuorigrotta.

Il sisma è stato localizzato al largo di Lucrino, nello specchio d’acqua dell’omonimo parco archeologico sommerso, in linea d’aria davanti al lago di Lucrino e al Monte Nuovo.

Come spesso accade con i terremoti causati dal bradisismo, i testimoni hanno riferito di aver sentito un boato che ha accompagnato la scossa di questa notte.

Nonostante l’intensità della scossa e lo spavento diffuso tra la popolazione, fortunatamente non si registrano danni a persone o cose. Il terremoto delle 3.58 non è stato preceduto né seguito da altri eventi degni di nota, confermando che si è trattato di un evento isolato.

Notizia interessante

Presentazione del progetto per la raccolta dei piccoli RAEE nella Città di Bacoli.

il 15 luglio 2024, alle ore 10:00, presso la Sala Ostrichina “Giuseppe Scotto di Luzio” …