Home » Campi Flegrei » Terremoti in sequenza nei Campi Flegrei: nuova scossa di magnitudo 2.7. De Luca intende aggiornare il piano di evacuazione

Terremoti in sequenza nei Campi Flegrei: nuova scossa di magnitudo 2.7. De Luca intende aggiornare il piano di evacuazione

Diverse scosse di bradisismo sono state registrate questa mattina nella zona dei Campi Flegrei.

Alle ore 5:03 di stamattina, è stata avvertita dalla popolazione flegrea una scossa di magnitudo 2.7 ad una profondità di 1.7km, con epicentro in via Antiniana a Pozzuoli.

Alle 5:05, una seconda scossa di magnitudo 1.9 è stata registrata nello stesso punto, segnando la fine di uno sciame di terremoti iniziato alle 1:56.

Non sono stati segnalati danni a persone o cose.

In questo mese di aprile 2023, sono già 475 gli eventi sismici registrati dall’INGV e da inizio anno se ne contano 1.875. Un’intensa attività sismica che ha sensibilizzato anche il presidente della regione Campania che ha annunciato di voler aggiornare il piano di evacuazione dei Campi flegrei.

Il comune di Pozzuoli ha provveduto a comunicare quanto segue:

L’Osservatorio Vesuviano ha provveduto a comunicare a questa amministrazione che a partire dalle ore 04:37 (ora locale) è in corso una sequenza di eventi sismici nell’area dei Campi Flegrei.
All’orario di emissione del presente comunicato sono stati rilevati in via preliminare 4 terremoti con magnitudo Md ≥ 0 e magnitudo massima Md=2.7±0.3
Per eventuali segnalazioni di danni e/o disagi è possibile chiamare i seguenti numeri:
– Centrale Operativa Polizia Municipale : 081/8551891
– Protezione Civile : 081/18894400
In considerazione di quanto sopra esposto l’Amministrazione Comunale insieme alla Protezione Civile del comune di Pozzuoli segue da vicino l’evolversi della sequenza sismica in atto e fornirà successivi aggiornamenti fino a conclusione del fenomeno.

Aggiornamento ore: 10:35

Il comune di Pozzuoli annuncia: L’Osservatorio Vesuviano ci ha comunicato la conclusione dello sciame sismico iniziato alle ore 04:37 di oggi 26 Aprile 2023 e costituito in totale da 4 terremoti di magnitudo massima di 2.7±0.3 localizzati nell’area dei Campi Flegrei.

Notizia interessante

Campi Flegrei: tra bradisismo e cemento, l’allarme di Legambiente. A Monte di Procida quasi un terzo delle case sono vuote

Goletta Verde di Legambiente ha recentemente fatto tappa in Campania, presentando un importante dossier sul …