Home » Campi Flegrei » Valeria Spinelli, una Montese Candidata al Senato della Repubblica

Valeria Spinelli, una Montese Candidata al Senato della Repubblica

Domenica 25 settembre, dopo un’insolita campagna elettorale estiva, si terranno le elezioni politiche, a seguito dello scioglimento anticipato delle Camere, alle quali potranno partecipare 50.869.304 elettori, di cui 4.741.790 all’estero, in cui sono compresi anche i diciottenni che per la prima volta, dopo la recente modifica dell’art. 58 della Costituzione, potranno votare non solo per la Camera dei deputati, ma anche per eleggere il Senato della Repubblica.

1310 è  il numero dei candidati alla Camera dei Deputati nei collegi uninominali, 2.788 nei collegi plurinominali e 95 nella circoscrizione Estero. Per il Senato della Repubblica le candidature sono 693 per i collegi uninominali, 1.418 per i collegi plurinominali, e 41 per la circoscrizione Estero.

E tra i candidati al Senato della Repubblica c’é anche una giovane donna montese: Valeria Spinelli.

Proprio dal suo ufficio stampa riceviamo e pubblichiamo:

Vota una Donna Montese che porterà serietà, professionalità ed impegno al Senato. Votiamola mettendo una X sul simbolo di Unione Popolare

Come molti di Voi sanno dai manifesti degli uffici elettorali, dai giornali, dai social e dalle molteplici iniziative di campagna elettorale in corso, una Montese, Valeria Spinelli, è Candidata al Senato per il collegio plurinominale Campania P01 con l’Unione Popolare con De Magistris.

Il collegio plurinominale Campania P01 comprende il nostro paese, Monte di Procida, paese di Valeria, e i Comuni dei Campi Flegrei cioè Bacoli, Pozzuoli, Quarto e Giugliano, le isole di Procida, Ischia, Capri, la Città di Napoli e comuni fuori Napoli.

La Candidatura di Valeria con l’Unione Popolare, voluta da Luigi De Magistris e da esponenti dell’Unione e di diverse realtà, è sostenuta da tanti cittadine e cittadini, amici, colleghi, familiari, simpatizzanti, giornalisti, esponenti di realtà del nostro territorio flegreo, della città di Napoli, oltre che di valenza nazionale, con cui Valeria sta portando avanti impegni e battaglie significative per noi Cittadini e per il nostro territorio.

Tante persone stanno sostenendo Valeria partecipando e supportandola nella campagna elettorale in corso che l’Unione Popolare e Luigi De Magistris stanno svolgendo nei Campi Flegrei, a Napoli, sul territorio campano ed italiano, iniziative pubblicate da stampa e media, dalla pagina di Valeria Spinelli sul social Facebook https://www.facebook.com/valeria.spinelli/, dai social di Luigi De Magistris, dell’Unione Popolare e delle forze politiche che compongono l’Unione, tra cui Dema, Rifondazione Comunista, Manifesta e Potere al Popolo.

Valeria ha 48 anni, cresciuta a Monte di Procida, figlia di Vincenzo Spinelli, lavoratore dell’Italsider di Bagnoli, e di Anna Molinari. Valeria è la sorella di Lucia e Floriana Spinelli, nipote di Amalia, Rosa e Lucia Anzalone che conducevano un piccolo negozio di alimentari su corso Garibaldi.

Con il suo impegno sociale e politico, Valeria prosegue sulla strada di principi e valori insegnati dai genitori, dalla famiglia e dallo zio Gennaro Molinari (“Gennaro il Comunista”), fratello della madre Anna Molinari.

Gennaro Molinari, scomparso a 92 anni lo scorso anno, è stato un politico ed esperto dell’INPS di materia previdenziale e pensioni, molto noto nel nostro territorio flegreo e nel napoletano per il lungo impegno socio-politico svolto con onestà, signorilità e dedizione alla cittadinanza. Fu esponente del Partito Comunista Italiano e poi di Rifondazione Comunista, con una lunga attività da Consigliere nel Consiglio comunale di Monte di Procida, ove ricoprii anche la carica di Vice-Sindaco per la Giunta del Professore Scotto di Perta. Fu Candidato anche alla Camera dei Deputati, come la nipote Valeria Spinelli lo è oggi per il Senato. La morte di Gennaro Molinari è stata annunciata anche in Parlamento per l’impegno durato tutta la vita per il riconoscimento dei contributi previdenziali ai lavoratori del mare, delle terre, delle fabbriche, di uffici e realtà produttive del nostro territorio, impegno con cui riuscii a far ottenere le pensioni a tanti Cittadine ed ai Cittadini montesi, flegrei e napoletani. Gennaro, si è impegnato in politica sui temi del nostro territorio promuovendo il dialogo ed il confronto con le diverse forze politiche che tuttora che lo ricordano con stima, rispetto ed ammirazione.

Proseguendo sul cammino tracciato dallo zio Gennaro, Valeria difende principi e valori dei Cittadini portando avanti significativi impegni di difesa di beni pubblici per favorirne utilizzo e valorizzazione in funzioni utili alla collettività. Lotta per una Pubblica Amministrazione forte, efficiente ed efficace affinchè possa offrire servizi essenziali ai Cittadini.

La nostra concittadina è, infatti, una Donna Architetto di 48 anni che si occupa di patrimoni pubblici, beni comuni, servizi essenziali, patrimonio culturale e beni demaniali con ruoli ricoperti per contesti societari tra Napoli, Roma e Milano, arrivando fino alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, e su incarico di importanti istituzioni italiane sul territorio nazionale, tra cui Agenzia del Demanio e Roma Capitale.

Valeria è esponente di “Attuare la Costituzione”, l’associazione di promozione sociale presieduta dal Prof. Paolo Maddalena, già Vice Presidente emerito della Corte Costituzionale, che si batte per la difesa della nostra Costituzione e dei diritti dei Cittadini.

A Napoli, Valeria è esponente di “Demanio Costituzionale”, realtà di impegno socio-politico- culturale e giuridico di difesa dei beni dei cittadini di Napoli e Città metropolitana contro politiche di vendita o privatizzazione di beni essenziali alla collettività (abitazioni, presidi sanitari, socio-assistenziali, culturali, ecc.), promotrice della mozione “Insieme per Napoli pubblica”, di convegni, iniziative pubbliche e sociali.

Nei Campi Flegrei, Valeria è stata Candidata alla carica di Consigliere del Comune di Pozzuoli, nelle recenti elezioni di giugno 2022, con la lista civica progressista “Pozzuoli Ora” nella coalizione “Possiamo”. Valeria è, inoltre, l’esperto che ha supportato i Cittadini puteolani e l’Appello per il Rione Terra di cui è attivista nella difesa e valorizzazione del centro antico di Pozzuoli (NA) e nel percorso civico-politico-ministeriale che ha portato, con la nuova Giunta comunale, alla revoca di un bando deleterio ed all’apertura del processo di futura valorizzazione del centro alla partecipazione dei Cittadini, alle loro istanze ed all’esigenze della comunità puteolana.

Valeria è membro dell’Agorà delle Donne”, presieduta dalla Prof.ssa Iaia de Marco, realtà di impegno civico, trasversale alle forze politiche, che si occupa di promozione del ruolo della donna in politica e della parità di genere. Valeria è inoltre, vicina per sensibilità e tematiche, a diverse realtà del territorio che si occupano di beni comuni della collettività, beni demaniali, quali spiagge, e beni ambientali e patrimonio culturale ed è vicina a tutti i Cittadini.

La storia di vita, professionale e di impegno civico-politico di Valeria Spinelli s’inquadra nei valori, principi, obiettivi e proposte dell’Unione Popolare delle sinistre vere del Nostro Paese che lottano per i cittadini, per la pace, per il bene comune.

L’unione presenta il programma politico “L’Italia di cui abbiamo bisogno”, un programma completo articolato in 12 priorità e 120 punti, semplice da leggere e da approfondire che si può consultare al link ufficiale https://unionepopolare.blog/programma/

  • Attuare la Costituzione e difendere i diritti dei Cittadini
  • Pace e diplomazia, stop a guerra e carobollette
  • Ambiente e riconversione ecologica
  • Valorizzare il Sud e l’unità nazionale. NO autonomia differenziata.
  • Acqua pubblica, tutela e valorizzazione beni comuni, patrimonio culturale e case popolari.
  • Salario minimo, aumento del reddito di cittadinanza, pensioni dignitose e lotta alla povertà
  • Politiche attive del lavoro, sviluppo e NO a delocalizzazioni e chiusura di fabbriche
  • Assunzioni in scuola, sanità e Pubblica Amministrazione
  • Ricostruire l’Italia pubblica e il Servizio Sanitario Nazionale.
  • Nazionalizzare le fonti energetiche e i servizi essenziali
  • Promuovere la Cultura, l’Istruzione e NO all’alternanza scuola-lavoro
  • Parità di genere e giustizia sociale
  • Lotta a mafie e criminalità organizzata.

Votiamo VALERIA SPINELLI, votiamo una montese al Senato che rappresenterà le istanze del nostro territorio, di noi Cittadini e della nostra Comunità difendendole e promuovendole per una piena valorizzazione e funzionamento della nostra realtà di ogni giorno e delle nostre potenzialità. Vota Valeria mettendo una X sul simbolo Unione Popolare con De Magistris che trovi nelle immagini qui pubblicate.

UNIAMOCI E VOTIAMO VALERIA SPINELLI E UNIONE POPOLARE”.

Notizia interessante

Scossa di terremoto in mare al largo di Bacoli avvertita in tutti i Campi Flegrei

Una scossa di terremoto durata diversi secondi si è registrata questa sera intorno alle 22:38. …