Home » Allerta meteo » Allerta meteo, criticità Arancione fino alle 18 di oggi e Gialla fino alle 18 di domani 1 ottobre. Previsti temporali anche di forte intensità

Allerta meteo, criticità Arancione fino alle 18 di oggi e Gialla fino alle 18 di domani 1 ottobre. Previsti temporali anche di forte intensità

🔔 PROTEZIONE CIVILE REGIONE CAMPANIA: ALLERTA METEO ANCORA IN ATTO
PREVISTE PRECIPITAZIONI E TEMPORALI FINO ALLE 18 DI DOMANI, SABATO 1° OTTOBRE
⛈ La Protezione Civile della Regione Campania ha prorogato il vigente avviso di allerta meteo: piogge e temporali insisteranno sulla nostra regione almeno fino alle 18 di domani, sabato primo ottobre.

Questo il dettaglio dei livelli di criticità:

🕕 Fino alle 18 di oggi resta in vigore:
🟠 criticità di livello Arancione sulle zone 1, 2,3,5 (Piana Campana, Napoli, Isole, Area Vesuviana, Alto Volturno e Matese, Costiera Sorrentino-Amalfitana, Monti di Sarno e Monti Picentini, Tusciano e Alto Sele)
🟡 criticità di livello Giallo sul resto della regione.
Previsti temporali anche di forte intensità
⚠️ rischio idrogeologico con possibili frane, instabilità di versante, colate rapide di fango, caduta massi, allagamenti, esondazioni, innalzamento dei livelli idrometrici dei corsi d’acqua.

🕕 Dalle 18 di oggi fino alle 18 di domani:
🟡 criticità di livello Giallo su tutta la regione.
Previste ancora precipitazioni sparse anche a carattere di rovescio o locale temporale.
⚠️ Possibili ancora allagamenti, esondazioni, ruscellamenti e occasionali fenomeni franosi legati a condizioni del territorio particolarmente fragili o per effetto della saturazione dei suoli.

❗️ La Protezione Civile della Regione Campania richiama i Sindaci alla massima attenzione, mantenendo attivi i Centri operativi comunali, attuando tutte le norme previste dai piani di Protezione civile e a valutare il rischio sul territorio di propria competenza adottando le dovute misure di mitigazione del rischio e messa in sicurezza del territorio e di tutela dei cittadini.

❗️Si raccomanda ai cittadini che in caso di allerta meteo può costituire pericolo sostare ai piani bassi degli edifici e negli scantinati, nonché transitare nei sottopassi, nelle aree ribassate dove possono arrivare acqua e detriti scendendo rapidamente dalle zone più alte, mista a fango e materiale vario anche in assenza di pioggia. In caso di necessità, salire ai piani alti dei palazzi. Limitare gli spostamenti.

Notizia interessante

Maltempo a Monte di Procida, il sindaco invita alla prudenza e ad evitare spostamenti non necessari

A causa delle avverse condizioni meteorologiche ed in particolare dei forti venti che si intensificheranno …