Home » Cronaca » Monte di Procida, arrestato 56enne per resistenza, oltraggio e violenza a pubblico ufficiale

Monte di Procida, arrestato 56enne per resistenza, oltraggio e violenza a pubblico ufficiale

Un uomo di 56 anni è stato arrestato dai Carabinieri della locale stazione di Monte di Procida per resistenza, oltraggio e violenza a pubblico ufficiale.

L’uomo, in via Torregaveta, stava appiccando il fuoco ad un cumulo di sterpaglie e arbusti accantonati nel suo terreno, rischiando di incendiare anche le terre vicine.

I militari avendo notato la colonna di fumo hanno chiesto al 56enne di spegnere subito il rogo e di seguirli in caserma, ma l’uomo ha impugnato un martello e tra insulti e spintoni ha minacciato di utilizzarlo per colpirli.

Ora è in attesa di giudizio.

Notizia interessante

La nostra “isola delle rose”. L’ISOLOTTO DI SAN MARTINO

Monte di Procida. Giuseppe Mancino La nostra Isola delle rose Quanti di voi hanno visto …