Home » Campi Flegrei » Quarto » Quarto. Aperta villa da 450 metri quadrati confiscata.

Quarto. Aperta villa da 450 metri quadrati confiscata.

Dopo l’inaugurazione dell’Albergo Diverso e il progetto di partnership con l’Asl e la Regione per creare un centro sanitario pubblico territoriale in un altro complesso di 5 ville in via Marmolito, oggi abbiamo ricordato insieme ai docenti referenti per la legalità delle scuole di Quarto il sacrificio di Giancarlo Siani e l’abbiamo fatto aprendo le porte della villa da 450 metri quadrati confiscata al clan Polverino-Nuvoletta che abbiamo completamente ripulito e che nei prossimi giorni metteremo a bando pubblico per l’assegnazione.
Gli uffici comunali stanno mettendo a punto il bando che prevede meccanismi valutativi in grado di premiare la maggiore aggregazione possibile di associazioni del territorio.
Premieremo i progetti che puntano a protocolli di intesa con scuole del territorio, con il Consiglio comunale dei Ragazzi e con gli ordini professionali, a cominciare dall’ordine dei Giornalisti per fortificare una etica della Cosa pubblica e il senso di comunità che si ribella alle mafie. Stiamo lavorando sodo per offrire opportunità concrete e reali ai cittadini.
E chiediamo alle forze dell’ordine e alla prefettura di tenere altissima l’attenzione su questo territorio, anche perché siamo alla vigilia di una serie di attività di ripristino pieno della legalità e di investimenti per lavori pubblici per milioni di euro.
Noi andiamo avanti e sono contento che stamattina con me c’era l’intera giunta, il presidente del Consiglio comunale e molti consiglieri comunali.
È una battaglia senza distinzioni politiche

Notizia interessante

Scuole oltre 1.200.000,00 € per le scuole di Quarto.

Un’altra bella notizia in vista dell’inizio del nuovo anno scolastico.Oltre i 349.868,84€ destinati alla ristrutturazione …