Home » Calcio » I MONUMENTI DELLA FOLGORE CAPPELLA

I MONUMENTI DELLA FOLGORE CAPPELLA

I MONUMENTI DELLA FOLGORE CAPPELLA di Noè Carannante.
La storia della Folgore Cappella è una storia bellissima scritta da tante persone che si sono avvicendate nel corso degli anni, tutte meritevoli di riconoscenza e stima. Ma ci sono stati due Maestri di calcio e di vita che sono due monumenti autorevoli della Folgore Cappella. Parlo del Mister Carlo Tiano e del Capitano Gennaro Schiano di Cola, due grandi uomini capaci di iniettare il sacro fuoco della passione e che che hanno lasciato un’ impronta indelebile, in tutti coloro che hanno avuto la fortuna di incontrarli sul loro cammino. Sguardi profondi e penetranti, capaci di cogliere tutto, anche i minimi particolari, estremamente attenti, senza mai lasciare nulla all’enfasi o al giudizio approssimativo, pronti sempre a costruire senza mai demolire. Questi due grandi Maestri ci hanno insegnato un aspetto fondamentale del gioco del calcio, uno sport che sa orientare, che fa scoprire, che apre le porte di mondi nuovi e di valori mai conosciuti prima nella loro autentica bellezza. Quei valori che imparano ad essere e a vivere. Grazie di cuore ♥️😘

Notizia interessante

Monte di Procida: voucher rivolti a bambini 0-6 anni per l’iscrizione e la frequenza scolastica

Al via la procedura per la richiesta di voucher destinati alle famiglie con minori da …