Home » Campi Flegrei » Bacoli » Bacoli.Aumentano i casi di coronavirus.

Bacoli.Aumentano i casi di coronavirus.

Verso la chiusura della Villa Comunale e altre zone pubbliche. A parlare è il sindaco Josi Della Ragione: Sono molto preoccupato per l’impennata di casi positivi che si sta riscontrando nella nostra Regione. E nella nostra città. Chiudere solo le scuole, non basta. Ho disposto, a seguito del terzo caso positivo, in pochi giorni, tra dipendenti comunali, la chiusura degli uffici municipali al pubblico. Garantiremo i servizi essenziali. Inoltre sto valutando, in sinergia con gli organi preposti alla tutela sanitaria ed al controllo del territorio, la chiusura dei luoghi di aggregazione. Parchi, piste ciclabili, ville pubbliche, aree giochi. Se continuerò a riscontrare atteggiamenti irresponsabili, questa misura diventerà inevitabile. Doverosa. Stesso discorso vale per il mercato del sabato mattina. E per ogni potenziale diffusore di contagio. Deciderò in tempi brevi. Passo all’elenco dei numeri delle ultime ore. Venerdì si sono riscontrati, a Bacoli, 12 nuovi casi positivi su 85 tamponi effettuati. Giovedì, 11 nuovi casi positivi su 81 tamponi effettuati. Sono dati che devono far riflettere. Sono un campanello d’allarme. I casi attualmente positivi sono 71. Registriamo, tra le note positive, 88 vaccini effettuati, nella sola giornata di ieri, presso il centro del Parco Vanvitelliano. Abbiamo bisogno dell’aiuto di tutti. Ho bisogno del vostro senso di responsabilità. Veniamo da un anno di restrizioni che ha cambiato e cambierà ancora la nostra vita. Ma c’è ancora da stringere i denti. Farò tutto quanto mi è possibile fare, ed oltre, per tutelare la salute della nostra comunità. Evitiamo assembramenti, utilizziamo la mascherina. Usciamo di casa solo se strettamente necessario. Ripeto. Usciamo di casa solo se inevitabile. Non possiamo permetterci di sbagliare, proprio adesso. Ognuno di noi deve fare la propria parte. Sono molto preoccupato. Ma farò tutto quanto necessario per difendere anziani, famiglie, bambini, cittadini. Dobbiamo essere responsabili. Lo dobbiamo a chi ha sofferto, a chi soffre. Ed a chi non c’è più, sconfitto da questa terribile pandemia. Sono al vostro fianco. Forza.

Notizia interessante

COME IN UN FILM LA RAGAZZA SALUTA LA BALENA CHE POI SI LASCIA ACCAREZZARE

EMOZIONANTE. COME IN UN FILM LA RAGAZZA SALUTA LA BALENA CHE POI SI LASCIA ACCAREZZARE. …