Home » Campi Flegrei » Bacoli » Dolore a Bacoli per la morte di quarantenne positivo.

Dolore a Bacoli per la morte di quarantenne positivo.

Bacoli. Parla il sindaco Josi Della Ragione.

Sono addolorato nel comunicarvi la morte di un nostro concittadino, quarantenne, risultato positivo al coronavirus. Era ricoverato a causa di un’insufficienza respiratoria. Ci stringiamo al dolore lacerante della famiglia. Non solo per il grave lutto, ma anche per la lontananza patita in questo tempo. La comunità tutta è affranta. È il sesto decesso tra cittadini di Bacoli, positivi al coronavirus, in pochi giorni. Sono nostri nonni, fratelli, cugini, papà, zie, amici. Nel fine settimana il numero di contagiati è stato pari a 38 su 237 tamponi esaminati. Si registrano anche 30 cittadini guariti. Pertanto il numero di residenti attualmente positivi è pari a 176. C’è ancora da resistere. Ognuno deve fare la propria parte. È anche inutile ripeterlo continuamente. Dobbiamo fare squadra, stringere i denti. Ogni comportamento irresponsabile può determinare sofferenza. Adesso solo silenzio per chi non c’è più. Ed una preghiera per quanti, purtroppo, non ce l’hanno fatta. Possano riposare in pace.

Notizia interessante

Bacoli, 2 bandi per il Servizio Civile Universale rivolto a 4 candidati tra 18 e 28 anni per attività presso la Pro Loco

AGGIORNAMENTO: la domanda viene prorogata al 15 febbraio 2021 (precedente scadenza 8 febbraio 2021). Il …