Home » Opinioni » NELLO SAVOIA:PERIODO DI CRISI: A BACOLI AUMENTA LA TASSA SUI RIFIUTI.

NELLO SAVOIA:PERIODO DI CRISI: A BACOLI AUMENTA LA TASSA SUI RIFIUTI.

PERIODO DI CRISI: L’Amministrazione di Bacoli AUMENTA LA TASSA SUI RIFIUTI!!!
Vergogna!
Siamo stati Comune reciclone a partire dell’anno 2012 come prima città in Campania per la raccolta differenziata, arrivando nel 2014 a un dato eccellente pari all’ 82,52% di reciclo.
Nel 2015 fu consegnata nelle mani dell’amministrazione Della Ragione una Ferrari, con un progetto senza precedenti e grazie al quale, con il miticoloso contributo dei cittadini, si sarebbe dovuto raccogliere il frutto di quel lavoro, con un cospicuo taglio delle tasse.
Ma arriviamo ad oggi, dopo cinque anni, siamo il comune che pur riciclando di più, paga la tassa sui rifiuti tra le più alte della storia.
L’incompetenza purtroppo ha un prezzo da pagare e stavolta è salato e toglie ancora soldi dalle tasche dei cittadini, che nonostante con attenzione quotidianamente separano i rifiuti, ma oltre la tutela dell’ambiente, non arriva quella delle tasche.
Purtroppo dopo le assunzioni fantasma alla flegrea lavoro, le bollette sono realissime e soprattutto SALATISSIME!!
UN PAESE ALLA DERIVA E UN POPOLO IN BALIA DI UNA BARCA SENZA CAPITANO!
Bacoli in un abisso…

NELLO SAVOIA

Notizia interessante

Pino Lubrano, il 25 luglio la FESTA DEI NONNI nel piazzale di via Panoramica

FESTA DEI NONNI, 25 Luglio, Piazzale Via Panoramica In relazione all’oggetto ed alla nota allegata, …