Home » Politica » Monte di Procida. Lo sviluppo urbano e territoriale con una nuova mobilità

Monte di Procida. Lo sviluppo urbano e territoriale con una nuova mobilità

Fino a cinque anni fa Monte di Procida era sprovvista di un quadro di regole e di procedimenti certi e strumenti adeguati in ambito urbanistico.
Questa cosa ha di fatto costretto cittadini, tecnici e imprese a continui espedienti e interpretazioni di piani superati per poter realizzare i propri progetti.
Oggi, invece, grazie al Piano Urbanistico Comunale (PUC) ed al Regolamento Urbanistico Edilizio Comunale (RUEC), esiste una moderna visione di sviluppo urbano e territoriale, innovativa e soprattutto condivisa e coerente coi Piani di ordine superiore e con i Programmi europei e regionali.
La spina dorsale del PUC, cuore dell’innovazione, è una nuova mobilità, che contribuirà a rendere Monte di Procida più sostenibile dal punto di vista ambientale, più attrattiva per turisti e investitori, più vivibile per i cittadini

 

Notizia interessante

Bacoli e Monte di Procida. Sinergie future per il bene di tutti. Video

Visita del rieletto sindaco di Bacoli  Josi Della Ragione al Municipio di Monte di Procida. …